/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 11 giugno 2021, 15:27

Embraco, la protesta continua a pochi metri dalla festa degli studenti

Prosegue il presidio di quella che è stata ribattezzata "La tenda del lavoro". Uno striscione per ricordare i 4 governi che si sono succeduti senza soluzioni

striscione protesta lavoratori ex embraco

Embraco, la protesta continua a pochi metri dalla festa degli studenti

L'hanno ribattezza la tenda del Lavoro, da settimane ormai si trova sotto le finestre della Regione, in piazza Castello, per ricordare tutti i giorni il dramma e l'attesa per una soluzione legata alla vertenza Embraco e ai suoi 400 posti di lavoro.

Ma oggi, la manifestazione è stata particolarmente amara, visto che a poca distanza esplodeva la gioia dei ragazzi per la fine della scuola, mentre i lavoratori di Riva di Chieri hanno esposto uno striscione in cui hanno sintetizzato le difficoltà che hanno dovuto affrontare in questi anni. 

"Quattro anni, quattro governi, quattro ministri", dice il messaggio degli operai. "Tante promesse e zero soluzioni".

Intanto, giorno dopo giorno si avvicina la data del 30 giugno: la scadenza dell'ultimatum che lavoratori, sindacati e Regione hanno fissato per avere notizie certe sul progetto Italcomp, che potrebbe rilanciare la ex Embraco insieme allo stabilimento della Acc di Mel, in provincia di Belluno.

Entro quella data è stato chiesto al Governo di dare una soluzione, nel caso si trovasse il partner privato interessato a collaborare al progetto, oppure di lasciare spazio (e tempo) alla ricerca di soluzioni alternative, mentre la cassa integrazione continua a offrire un minimo di copertura.

Massimiliano Sciullo

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium