Elezioni comune di Torino

 / Viabilità e trasporti

Viabilità e trasporti | 29 luglio 2021, 10:40

A Torino prosegue la "rivoluzione" dei bus: da domenica nuovi percorsi per il 34 e 81

Dal 1° settembre tocca invece al 43 e 40, che condivideranno la fermata di via Martiri della Libertà a Moncalieri

Dal 1° settembre cambiamenti per il 43 e 40

Dal 1° settembre cambiamenti per il 43 e 40

Prosegue la “rivoluzione” delle linee bus a Torino. Dopo l'addio al 18, sostituito dalla 8 tra proteste di pendolari e residenti, Gtt va avanti con la revisione del piano di trasporto pubblico, dopo l'apertura delle nuove stazioni metro di Italia 61 e Bengasi. Le date da segnare in calendario per i passeggeri sono due: il 1° agosto e il 1° settembre.

Nuova capolinea per il 34 in via Corradino

Tra domenica il 34 avrà un nuovo capolinea in via Corradino, che consentirà  l’interscambio con la metro 1 in piazza Bengasi. La linea manterrà il transito da via Negarville, via Plava e via Farinelli a servizio dell'ospedale Valletta. Anche l’81, che intensificherà le corse, terminerà il servizio in corso Maroncelli per favorire l’interscambio con la metropolitana in piazza Bengasi.

Il 40 si fermerà in piazza Caio Mario

Dal 1° settembre cambiano percorso le linee 43 e 40. La prima si allungherà fino a piazza Bengasi, per permettere così ai pendolari di usare la nuova stazione sotterranea. Il capolinea di Moncalieri sarà effettuato in via Martiri della Libertà, dove c’è quello del 40. Quest’ultima invece seguirà l’attuale percorso nel tratto tra piazza Massaua e piazza Caio Mario dove effettuerà capolinea. Il tratto non più gestito, sarà comunque servito dalla 43.

Cinzia Gatti

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium