Elezioni comune di Torino

 / Cronaca

Cronaca | 04 agosto 2021, 11:03

In "trasferta" nel Vco con 121 grammi di cocaina, arrestato un 73enne torinese

L'uomo ha cercato di gettare dall'auto un involucro con oltre un etto di cocaina, e prima di essere portato in carcere ha chiesto se poteva sniffare un grammo di coca che aveva in tasca

Agenti di polizia in azione

Un torinese di 73 anni è stato arrestato nel Vco per droga

La Polizia di Stato ha arrestato per detenzione ai fini di spaccio un settantatreenne.

Nel pomeriggio del 2 agosto, nel corso di un servizio antidroga compiuto dalla Questura del Verbano Cusio Ossola, la Squadra Mobile ha intercettato una autovettura nella zona di Trobaso, condotta da un cittadino italiano di 73 anni, residente a Torino.

L’insofferenza manifestata dall’uomo e il fatto che lo stesso risultasse gravato da numerosi precedenti per reati contro il patrimonio e per l’inosservanza delle norme sugli stupefacenti, ha indotto gli agenti ad effettuare un controllo più approfondito da compiersi in Questura.

Durante il tragitto, l’uomo ha tentato di disfarsi di un involucro sospetto, occultato nelle parti intime, contenente una sostanza bianca risultata essere cocaina, per un peso complessivo di 121 grammi.

Sulla persona, gli agenti della Sezione Antidroga rinvenivano un’ulteriore dose di 1 grammo di cocaina che il possessore “desiderava” consumare prima della traduzione in carcere.

Il non più giovane corriere, una sorta di “Mule” piemontese, forse ispirato dal recente personaggio del film omonimo di Clint Eastwood, non ha fornito spiegazioni sulla propria “missione”.

L’arresto è stato convalidato e l’indagato è stato posto agli arresti domiciliari in attesa del giudizio.

redazione - vconews

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium