/ Cronaca

Cronaca | 09 agosto 2021, 12:12

Il ministro Lamorgese a Torino: No Tav bloccati dalla polizia in centro [FOTO]

Una cinquantina di manifestanti ha cercato di avvicinarsi alla prefettura, dove è in corso un incontro con la ministra degli Interni

Il ministro Lamorgese a Torino: No Tav bloccati dalla polizia in centro [FOTO]

Una cinquantina di manifestanti No Tav è stata bloccata dalla polizia dopo aver cercato di raggiungere la prefettura di Torino, dove è in corso un incontro con la ministra degli Interni Luciana Lamorgese.

Il piccolo corteo, sventolando le bandiere del movimento, ha provato a raggiungere piazza Castello, ma gli agenti in tenuta anti-sommossa hanno creato più sbarramenti vietando agli attivisti di avvicinarsi. Fra i presenti anche la consigliera del Comune di San Didero Loredana Bellone, che ha letto un messaggio rivolto alla ministra. “Faccia rimuovere gli agenti a protezione del cantiere, che servirebbe impiegare da altre parti, dove davvero c’è bisogno. Siamo stanchi di vedere la nostra valle palestra di azioni militari, le ruspe che sradicano piante secolari, ingenti mezzi delle forze dell’ordine che transitano in valle come fossimo in guerra. Il governo - continua Bellone - deve rispondere anche ai suoi dipendenti hanno ragione i sindacati di polizia, i loro iscritti avevano scelto una vita e una carriera improntata sull’aiuto e la protezione delle persone e oggi si trovano come degli animali in un recinto vuoto. Noi amministratori - conclude l’amministratrice - condanniamo le violenze ma da qualsiasi parte queste arrivino”. Presente poi Nicoletta Dosio, pasionaria, volto storico del movimento No Tav.

In piazza è invece presente Mino Giachino, con lo striscione Si Tav, Si Lavoro: "Sono qui a difesa della piazza".

Marco Panzarella

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium