/ Cronaca

Cronaca | 16 ottobre 2021, 18:58

Protesta No Green Pass, tensione tra anarchici ed esponenti di destra prima del corteo [VIDEO]

Una volta tornata la calma, i manifestanti si sono mossi in corteo per le vie della città urlando gli slogan contro la certificazione verde

No Green Pass in corteo

No Green Pass in corteo

Momenti di tensione oggi pomeriggio in piazza Castello, per il consueto ritrovo dei manifestanti No Green Pass. Ad accendere la miccia tra i presenti, il botta e risposta tra esponenti di destra e anarchici.

“La Piazza e' del popolo, la rivoluzione è del popolo: noi siamo il popolo” è il messaggio di Serena Tagliaferri, tra gli organizzatori della manifestazione del 9 ottobre nella capitale. La donna è salita sul palco, chiedendo di ritrovare la lotta. Il suo intervento è stato seguito da quello di una donna appartenente alla fazione anarchica, che ha invitato i presenti a “non farsi strumentalizzare dalle destre”. Parole non apprezzate da un militante di Forza Nuova, che le si è avvicinato urlandole di scendere.

 

La calma è ritornata quando Marco Liccione, leader della Variante Torinese, ha detto: “Ci danno dei comunisti, dei fascisti: la nostra lotta va oltre le ideologie, dobbiamo essere unite”. I manifestanti sono poi tornati a marciare per la città, in un corteo scortato dalla polizia.

 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium