Eventi | 24 ottobre 2021, 09:49

Verolengo: la comunità accoglie le reliquie di Papa Giovanni Paolo II (FOTO)

A celebrare la cerimonia è stato il vescovo di Ivrea, Monsignor Cerrato

L'arrivo delle reliquie a Verolengo

L'arrivo delle reliquie a Verolengo

Grande evento per il paese e per tutta la comunità di fedeli del circondario. Venerdì sera, infatti, al Santuario della Madonnina di Verolengo, s'è infatti svolta l'ostensione di una reliquia di Papa Giovanni Paolo II, proclamato santo nel 2014.

La reliquia è rappresentata da cinque capelli del Papa. A celebrare la messa, è stato il vescovo di Ivrea, monsignor Edoardo Aldo Cerrato. Con lui anche il parroco don Valerio. Hanno preso parte alla cerimonia anche il sindaco di Verolengo, Luigi Borasio, il consigliere regionale Gianluca Gavazza, l'onorevole Alessandro Giglio Vigna, la delegazione di La Verpellière e i Priori della Madonnina del passato.

a.g.

Leggi tutte le notizie di STORIE SOTTO LA MOLE ›

Rossana Rotolo

Nata e vissuta a Torino, mi sono allontanata per qualche anno ma, dopo due brevi parentesi a Berlino prima e in Trentino poi, ho deciso di tornare a casa. Nonostante un’educazione di carattere prettamente scientifico, la passione per la scrittura ha preso presto il sopravvento e ho cominciato a raccontare con costanza il mondo della creatività, dall’arte contemporanea al teatro, dall’editoria all’arte di strada. Ho fatto del racconto del talento altrui la mia più grande missione.

Storie sotto la Mole
Poche città posseggono un patrimonio di storie e leggende quanto Torino. Ho ideato questa rubrica per dare spazio ai numerosi miti nati all’ombra della Mole: dall’origine dei dolci più prelibati, agli angoli nascosti della città fino ai numerosi fantasmi che ne occupano vie e palazzi. In questo spazio racconto a modo mio le storie più note, quelle meno note e anche alcune di mia completa invenzione.

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium