/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 09 novembre 2021, 08:07

Da Torino al Dubai, una "pelle" riciclata in silicone per sollevare il sipario all'Expo 2021

Tra le 20 aziende portate al grande evento internazionale c'è anche la torinese Sargomma, che presenta il suo progetto Skin, realizzato con l'artista Alessandro Ciffo durante il lockdown

Uomo che lavora a Skin

Il progetto Skin di Sargomma protagonista all'Expo di Dubai

Da Torino a Dubai per far conoscere una “pelle” in silicone rigenerato, nel segno della sostenibilità. Fino al 12 novembre l'azienda torinese Sargomma, sarà presente con "Skin" alla fiera Downtown Design - la prima e unica manifestazione del Medio Oriente dedicata al settore del design - presso il Dubai International Convention and Exhibition Centre (DICEC).

Sargomma è infatti stata selezionata, tramite Confapi, insieme ad altre 19 realtà dall’ICE (Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane) e presenta il progetto nato in collaborazione con l’artista Alessandro Ciffo durante il lockdown all’interno del padiglione Italian Interiors.

Skin è stato esposto per la prima volta al Fuorisalone milanese lo scorso settembre: si tratta di una vera e propria “pelle” destinata ai rivestimenti di interni ed esterni di qualunque dimensione e forma, dotato di caratteristiche uniche di resistenza, durevolezza, sostenibilità e con infinite possibilità di personalizzazione.  

Il prototipo del progetto, che testimonia già su piccola scala le potenzialità del concept in termini di innovazione e applicabilità, viene presentato per l’occasione sotto forma di tendaggi.

Massimiliano Sciullo

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium