/ Attualità

Attualità | 19 novembre 2021, 09:39

Si sono svolte domenica 14 novembre le selezioni d’ingresso a Obiettivo Orchestra

Il corso di formazione orchestrale è realizzato in collaborazione con la Filarmonica Teatro Regio di Torino

corso di formazione orchestrale

corso di formazione orchestrale

Si sono svolte domenica 14 novembre le selezioni d’ingresso a Obiettivo Orchestra, il corso di formazione orchestrale realizzato in collaborazione con la Filarmonica Teatro Regio di Torino.

Giunto quest’anno alla sua VI edizione, il corso prepara i giovani diplomandi e diplomati alla professione orchestrale e alle prove di selezione in ingresso che questa comporta, perseguendo tre finalità ben precise: costruire un ponte tra il mondo accademico e quello professionale, insegnare come si preparano audizioni e concorsi per entrare in orchestra, rispondere alle esigenze e alle aspettative di chi ha terminato gli studi e vuole continuare la propria formazione.

Si sono presentati alle audizioni 65 candidati di provenienza nazionale e internazionale: in particolare due candidati provenienti dal Giappone, uno dal Kazakhstan, uno dal Cile, uno dalla Spagna e un altro dalla Svizzera. Attraverso un programma di audizione definito dal bando e consistente nell’esecuzione di un brano solistico e tre passi d’orchestra, sono stati selezionati n. 46 giovani musicisti.

Supportati dai Maestri della Filarmonica TRT e dallo psicologo del progetto che lavorerà sulla sfera emotiva individuale, i nuovi allievi intraprenderanno un percorso costituito da 6 incontri di 4/5 giorni che inizierà nel prossimo dicembre e si concluderà a giugno 2022 con il consueto concerto finale nella città di Saluzzo.

Gli allievi che otterranno l’idoneità al termine del percorso formativo avranno la possibilità di collaborare in modo retribuito con la Filarmonica Teatro Regio Torino nelle diverse attività che questa svolge, secondo le esigenze di programmazione. 

Iniziato nell’anno 2016, Obiettivo Orchestra ha già preparato molti allievi alla professione orchestrale. Sono ormai numerosi gli allievi che hanno ottenuto importanti riconoscimenti professionali e che oggi collaborano in prestigiose istituzioni musicali internazionali portando così il nome di Obiettivo Orchestra e di Saluzzo nel mondo.

Informazione pubblicitaria

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium