/ Cronaca

Cronaca | 24 novembre 2021, 13:57

Topo d’appartamento tenta il colpo in zona Aurora: arrestato

Ad accorgersi della sua presenza è stato un inquilino dello stabile, che lo ha visto mentre spaccava una finestra al piano terreno

immagine di repertorio

immagine di repertorio

Gli agenti della Squadra Volante hanno arrestato un cittadino romeno di 33 anni per furto.


Intorno all’ora di pranzo l’inquilino di uno stabile ha avvertito dei forti rumori provenire da una delle abitazioni al piano terreno. Avvicinandosi, ha notato il trentatreenne intento a spaccare la vetrata di una portafinestra con il coperchio di un tombino. Immediata la chiamata al 112. Nel frattempo il reo, con delle borse al seguito, ha guadagnato l’uscita. Alcuni condomini hanno allora iniziato a seguirlo, in costante contatto con la centrale operativa. Grazie alle descrizioni fornite, i poliziotti sono riusciti a rintracciare lo straniero poco dopo.


Durante la perquisizione, i poliziotti hanno rinvenuto all’interno delle borse un computer portatile, un telefono cellulare, un mazzo di chiavi e un porta tessere. La refurtiva è stata riconsegnata ai legittimi proprietari.

Da ulteriori accertamenti è emerso come da una settimana il reo fosse sottoposto alla firma giornaliera in commissariato.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium