/ Attualità

Attualità | 06 dicembre 2021, 12:33

Il Comune di Poirino conferisce la cittadinanza onoraria all'Arma dei Carabinieri

La cerimonia stamattina in viale Indipendenza, alla presenza di alte cariche civili, militari e religiose

cerimonia 6 dicembre a poirino

Il Comune di Poirino conferisce la cittadinanza onoraria all'Arma dei Carabinieri

Il Comune di Poirino conferisce la cittadinanza onoraria all'Arma dei Carabinieri. La cerimonia ha avuto luogo nella mattinata di oggi, lunedì 6 dicembre, in Via Indipendenza, alla presenza di alte cariche civili, militari e religiose, nel piazzale antistante il monumento del Carabiniere dove è stata deposta una corona d’alloro ed eseguito l’alzabandiera. 

La cerimonia si è spostata successivamente presso il Teatro Italia ove, dopo un’introduzione storica sulla figura del Gen. C.a. Giuseppe Thaon Di Revel ed il legame tra Poirino e l’Arma dei Carabinieri, ha avuto luogo la consegna in forma solenne della cittadinanza onoraria al Comandante Interregionale Carabinieri “Pastrengo”, Generale di Corpo d’Armata Claudio Vincelli, al Comandante della Legione Carabinieri “Piemonte e Valle d’Aosta, Generale di Divisione Aldo Iacobelli e al Comandante Provinciale Generale di Brigata Claudio Lunardo.  

Questa la motivazione: "In segno di riconoscenza per l’alto senso del dovere e della fedeltà dimostrati a favore dello Stato e delle sue Istituzioni, per la costante presenza e sostegno al fianco degli Enti Locali nell’affrontare e risolvere delicate questioni di comune interesse, per il contributo e gli interventi di prevenzione, repressione e controllo del territorio, per la difesa e sicurezza dei cittadini e della Comunità di Poirino". 

Ha preso parte all'evento (organizzato nel rispetto di tutte le normative anti Covid) anche il Gruppo Storico G.A.S.A. – Gruppo Automezzi Storici dell’Arma dei Carabinieri.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium