/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 13 gennaio 2022, 07:00

Bolletta del Gas in aumento del +41%: vi spieghiamo come risparmiare da subito con i bonus fiscali 2022 per la casa

Migliaia di famiglie torinesi hanno cambiato gli infissi di casa approfittando degli incentivi statali. L'azienda produttrice di Torino “Infissi & Infissi” ci spiega come risparmiare oltre 500€ all’anno sulla bolletta del riscaldamento e proteggerci dai rincari.

Bolletta del Gas in aumento del +41%: vi spieghiamo come risparmiare da subito con i bonus fiscali 2022 per la casa

Una casa più calda, moderna e confortevole per la tua famiglia. Questo è il desiderio di tutti ed è proprio adesso il miglior momento per cambiare le finestre e porte della tua casa. Ora ti spieghiamo il perché!

La Legge di Bilancio 2022 approvata dal Governo ha infatti confermato diversi bonus per la casa da poter sfruttare per sostituire i vecchi serramenti. Uno di questi bonus è lo sconto in fattura del 50% in cui la metà della spesa viene pagata dallo Stato e non dal cliente. Rispetto al passato, lo sconto quindi è immediato e il cliente non deve fare nulla!

Quando si parla di serramenti e infissi moderni, si entra in un mondo complesso e non tutti sono pratici. Orientarsi tra i preventivi e comprendere le differenze tra i materiali può non essere semplice ma soprattutto, in pochi conoscono gli incredibili vantaggi.

Perché si risparmia così tanto

Sostituire gli infissi migliora il design della casa e a dirla tutta… la trasforma completamente. Avrai quindi una casa più bella quando avrai ospiti a cena ma soprattutto ti aiuterà a risparmiare sulla bolletta del riscaldamento riducendo della metà il costo. Installando un prodotto di qualità noterai un miglioramento dell'isolamento acustico e termico, con un risparmio di oltre 500€ all’anno!

Tutti soldi che potrai utilizzare per la famiglia, l’arredamento o per andare a mangiare al ristorante. In più, si fa anche un favore alla Terra perché consumare meno riscaldamento, significa anche inquinare meno.

Come abbiamo anticipato, la Legge di Bilancio 2022 ha confermato la possibilità di avere un risparmio incredibile, quello che viene chiamato sconto in fattura o cessione del credito pari al 50%. E’ valido per tutti i cittadini italiani chi decidono di cambiare porte e finestre.

Esiste anche il Superbonus 110% ma è valido soltanto per gli interventi di riqualificazione energetica totale dell’edificio. Le pratiche sono lunghissime e non tutti i condomini hanno deciso di aderire.

Chiunque ha una casa può decidere in totale autonomia di sostituire le finestre, serramenti, porte d’ingresso, tapparelle e tende da sole (rivolte a nord) pagando la metà della cifra che avrebbe pagato negli anni passati. E senza chiedere autorizzazioni ai vicini o al Comune.

I bonus sono ancora validi per il 2022, anche nella città di Torino. Una bella occasione da non farsi sfuggire!

Come accedere al bonus senza pratiche burocratiche

Tutti i contribuenti che vogliono cambiare gli infissi possono richiedere il bonus. Nel dettaglio, possono usufruirne:

  • il proprietario dell’immobile;
  • gli inquilini in affitto;
  • i soci di cooperative;
  • gli imprenditori.

Ma come si fa a richiedere lo sconto?

Aziende abilitate come i produttori Infissi & Infissi si occuperanno di prendere le misure, ordinare il materiale e montare i tuoi nuovi infissi con operai specializzati in meno di 1 giorno.

Ricorda, sarà l’azienda a recuperare il credito dallo Stato, il cliente paga solamente metà della cifra totale senza noiose pratiche burocratiche.

Quanto costa cambiare gli infissi?

Immagina, ad esempio, di volere rinnovare gli infissi di tutte le finestre della tua abitazione, in particolare per una casa famigliare grande. L’importo totale sarà di circa 9.000 euro ma grazie ai bonus previsti dalla Legge di Bilancio risparmierai ben 4.500 euro!

I 5 vantaggi immediati che in molti sottovalutano

Quando i tuoi infissi mostrano dei segni di cedimento e usura, è importante essere pronti a sostituirli con dei nuovi più moderni, realizzati con materiali sicuri e in grado di garantire la durata nel tempo e le performance.

Infissi di qualità rendono più bella casa e permettono di risparmiare sulla bolletta perché non viene sprecato il calore generato dai termosifoni. Devi sapere che il 30-35% degli sprechi energetici che avvengono all’interno delle abitazioni sono causati da infissi vecchi e consumati che fanno entrare gli spifferi di aria fredda fuori.

Se le tue finestre non hanno una chiusura ermetica, sono senza guarnizioni e nei mesi invernali senti freddo anche con il riscaldamento acceso, ti consigliamo di sostituirli immediatamente prima che la situazione peggiori.

Anche l’isolamento acustico è un elemento da non sottovalutare: quante volte vorresti chiudere la finestra e goderti il silenzio di casa? Se anche con le finestre chiuse, senti ancora i fastidiosi rumori da fuori, è arrivato il momento di rinnovare gli infissi. Oggi, gli infissi moderni hanno una struttura che garantisce un buon isolamento acustico. Abbinando queste strutture a un doppio o un triplo vetro, si può dormire meglio e vivere la casa nel migliore dei modi!

Infine, la durata degli infissi moderni supera i 30 anni, non dovrai fare alcuna manutenzione: saranno saldi e resistenti anche tra tantissimi anni.

Non tutti sanno che…

In molti sottovalutano questo fattore ma gli infissi moderni garantiscono una maggiore sicurezza grazie alle loro chiusure ermetiche perché con la loro struttura solida e robusta scoraggiano i ladri che vogliono entrare in casa per rubare tutti i tuoi preziosi ricordi.

Come abbiamo visto, scegliere di cambiare gli infissi è la soluzione migliore per far fronte all’ennesimo aumento sulla bolletta Gas che colpirà gli italiani tra poche settimane.

Gli incentivi Statali finiranno presto: è ora il momento migliore per richiedere lo sconto in fattura del 50%.

Come richiedere un preventivo gratis e senza impegno

Per informazioni e preventivi, potete rivolgervi ai produttori diretti con base a Torino chiamati “Infissi & Infissi”. In questo modo avrete un ulteriore risparmio perché non passerete dai negozi o rivenditori che applicano dei rincari sul prodotto finale.

Leggi maggiori informazioni su questa azienda e guarda le foto dei lavori sul loro sito ufficiale  WWW.INFISSIEINFISSI.IT

Richy Garino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium