/ Nichelino-Stupinigi-Vinovo

Nichelino-Stupinigi-Vinovo | 26 gennaio 2022, 10:30

Nichelino offre dieci posti di lavoro a tempo determinato con il progetto “Decoro urbano, responsabilità collettiva”

Per candidarsi c'è tempo dal 31 gennaio all'11 febbraio: contratto di 6 mesi

municipio di nichelino

Nichelino offre dieci posti di lavoro col progetto “Decoro urbano, responsabilità collettiva”

La Città di Nichelino, in collaborazione con il Centro per l’Impiego di Moncalieri, pubblica l’avviso per l’assegnazione di 10 posizioni a tempo determinato (durata 6 mesi) da impiegare in attività di valorizzazione del patrimonio ambientale e urbanistico comunale, di cui 3 rivolti a disoccupati/inoccupati, residenti nel comune di Nichelino, privi di impiego e in carico ai Servizi Sociali e 7 rivolti a disoccupati/inoccupati da almeno 12 mesi che abbiano compiuto il 30° anno di età, residenti nel comune di Nichelino e privi di impiego.

 

 "DDa 12 a 25 ore settimanali

L’impegno settimanale, definito dal soggetto attuatore, può variare da 12 a 25 ore in base al programma di lavoro, alle mansioni assegnate, alle attività previste, all’abilità e disponibilità dei lavoratori selezionati.

Il progetto, denominato “Decoro urbano, responsabilità collettiva”, attuato dalla Cooperativa Sociale Quadrifoglio Tre Handicap ed Emarginazione s.c. onlus, e appartenente ai Progetti di Pubblica Utilità (PPU) finanziati con i fondi del POR FSE 2014-2020 dalla Regione Piemonte, ha come obiettivo il mantenimento del decoro cittadino al fine di sviluppare la responsabilità collettiva sulle tematiche del rispetto ambientale comune.

 

-        "Opportunità vera per le persone del territorio"

"Con questo progetto – dichiara il sindaco Giampiero Tolardovogliamo fortemente rimarcare l’attenzione che ha l’Amministrazione nei confronti delle tematiche del lavoro, a garanzia e tutela delle fasce fragili della popolazione".

“Decoro Urbano, responsabilità collettiva – aggiunge l’assessore al Lavoro Fiodor Verzola – rappresenta un’opportunità non soltanto di fornire risposte, seppur temporanee, da un punto di vista  lavorativo a chi si trova in una situazione di instabilità e precarietà, ma anche di trovare soluzioni inerenti alle piccole e medie problematiche di gestione dell’igiene urbana che, come già dimostrato nella precedente progettazione, hanno restituito decorosamente alla cittadinanza spazi di fruibilità che erano stati dimenticati".

 

-        Termini e modalità di presentazione domande


È possibile presentare le candidature collegandosi alla pagina dedicata del sito di Agenzia Piemonte Lavoro (www.agenziapiemontelavoro.it) o tramite QR Code, dalle ore 8 del 31 gennaio alle 8 dell’11 febbraio 2022. Sullo stesso sito saranno successivamente consultabili la graduatoria provvisoria e definitiva.

Massimo De Marzi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium