/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 23 maggio 2022, 09:00

Come scegliere una piattaforma aerea autocarrata?

Come scegliere una piattaforma aerea autocarrata?

Per eseguire dei lavori in quota nei tuoi cantieri in modo efficiente, una piattaforma aerea  autocarrata a volte è indispensabile. Ma tra tutti i modelli esistenti, è difficile sapere quale macchina sia adatta alle tue esigenze. Quale piattaforma scegliere? Le piattaforme superano i dislivelli e consentono di svolgere lavori a grande altezza anche da più persone in modo sicuro. L'utilizzo di una piattaforma elevatrice è talvolta indispensabile nei cantieri con lavori di tinteggiatura in quota, per il tetto di una casa, per la potatura di alberi, ecc. Ti permette di raggiungere luoghi elevati per svolgere lavori e garantire la tua sicurezza. Esistono diversi tipi di piattaforme aeree, ciascuna con vantaggi e caratteristiche distinti. Puoi anche puntare sulla comodità per confrontare le diverse alternative.

Socage una delle aziende leader nella produzione di piattaforme aeree

L'azienda Socage, con sede a Carpi in provincia di Modena, da oltre quarant'anni produce e commercializza piattaforme aeree. I suoi prodotti vantano un’importante specializzazione nelle piattaforme per il lavoro aereo e contraddistinguono l'azienda dai vari competitors. I suoi prodotti infatti, sono di qualità e tecnologicamente avanzati, sfruttano l’evoluzione dei componenti per distinguersi nel mercato come piattaforme performanti, affidabili e semplici da usare. L'azienda assicura una costante innovazione tecnologica attraverso prodotti sempre all’avanguardia, ampia gamma di piattaforme aeree e design italiano.

Come scegliere la piattaforma aerea autocarrata più adatta alle tue esigenze?

Su Socage Academy puoi trovare i manuali video delle piattaforme aeree dell'azienda. È semplice consultare i manuali, ti basta scannerizzare il codice QR della piattaforma scelta, e in questo modo accederai ai video che spiegano i controlli della piattaforma. Si tratta di un modo semplice e veloce per  poter scegliere piattaforme autocarrate che si adattino alle tue esigenze. Qui puoi trovare oltre 25 piattaforme diverse da 10 a 100 m di altezza, piattaforme usate e piattaforme speciali.

A cosa serve una piattaforma aerea autocarrata?
Puoi utilizzare, come dicevamo prima, una piattaforma aerea autocarrata per tutti i tuoi lavori in quota, che tu sia un falegname, muratore, elettricista e così via. La sua grande mobilità ti consente anche di guidarla quasi ovunque e in qualsiasi momento. Le aree di attività che possono beneficiare di questa attrezzatura includono: edilizia, giardinaggio, eventi, illuminazione pubblica, comunicazione, ecc. Inoltre, per rispondere al meglio alla domanda su come utilizzare una piattaforma aerea autocarrata, ecco alcune attività che possono essere svolte con una macchina del genere: per costruire un edificio, per ristrutturare una casa, per eseguire lavori di copertura di tetti, per riparare insegne pubblicitarie, per completare un rinnovamento della facciata, per potatura degli alberi, per sostituire le lampade dei lampioni e molto altro.

Come funziona una piattaforma aerea autocarrata?
La sua struttura può essere suddivisa in due parti principali:
Il veicolo portante e la piattaforma, disponibile in diverse versioni, a seconda del veicolo portante. In effetti, le piattaforme si adattano a diversi veicoli portanti:
Autocarri (per carichi pesanti)
Van o furgoni
Pick-up
Ragni, utilizzati più particolarmente in ambiente agricolo.
Nella maggior parte dei casi, il veicolo è dotato di diversi accorgimenti per poter sostenere la piattaforma in modo stabile e sicuro. L'obiettivo resta quello di adattare l'equipaggiamento del veicolo al mondo del sollevamento.

Vari tipi di piattaforme aeree
Un veicolo portante è spesso dotato:
di un sollevatore a braccio articolato, il cui sistema di sollevamento integrato è costituito da un braccio con due o più snodi. Con questo tipo di attrezzatura, lo spiegamento viene generalmente effettuato con l'ausilio di cilindri idraulici.
Una piattaforma a braccio telescopico, dotata di un albero con struttura metallica coassiale. In questo caso il sollevamento si ottiene per estensione del braccio, utilizzando la pressione idraulica.
Un sollevatore a forbice, dotato di dispositivo con bretelle mobili. La salita o la discesa della piattaforma avviene principalmente da uno o più cilindri idraulici posti alla base del dispositivo. Inoltre, tale tecnologia è limitata solo al movimento di sollevamento verticale.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium