/ Sanità

Sanità | 27 maggio 2022, 10:27

Cirié: prosegue il progetto per una Città Cardioprotetta

Sabato scorso la seconda edizione del corso di abilitazione per operatori DAE rivolta alla Polizia

Cirié: prosegue il progetto per una Città Cardioprotetta


Proseguono le iniziative del progetto "Cirié Città Cardioprotetta" nato dalla partnership tra la Città di Cirié e la Croce Verde Torino.

Sabato 21 maggio si è svolta presso la sezione di Cirié della Croce Verde la seconda edizione del corso di abilitazione per operatori DAE rivolta alla Polizia Locale, al personale delle scuole e delle associazioni che collaborano con il Comune per garantire l’assistenza alle manifestazioni organizzate sul territorio. 

Al termine del percorso formativo condotto dagli istruttori della Croce Verde, tutti i partecipanti hanno ottenuto l’abilitazione all’utilizzo dei DAE e così, ai quindici cittadini abilitati nel mese di marzo, si aggiungono sette tra agenti della Polizia Locale e dipendenti comunali, dieci tra insegnanti e personale delle scuole cittadine e tre volontari dell’Associazione Radio Emergenza Base Sierra.

Ulteriori corsi di formazione verranno proposti nei prossimi mesi e saranno aperti alla cittadinanza per favorire la più ampia diffusione della cultura della cardioprotezione. 

La disponibilità sul territorio di numerose postazioni pubbliche munite di defibrillatore dislocate in posizione strategica e la formazione di un numero sempre maggiore di persone capaci di utilizzare questi dispositivi in caso di necessità concorrono ad aumentare il livello di sicurezza dei ciriacesi e di quanti frequentano la città in occasione dei numerosi eventi e manifestazioni programmati per il periodo estivo e non solo.  

 

 

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium