/ Cronaca

Cronaca | 01 luglio 2022, 13:30

Al concerto di Vasco senza biglietti, un arresto e 4 denunce

L'arrestata è un'attivista che denunciò violenze della polizia

esterno stadio olimpico prima vasco

Al concerto di Vasco senza biglietti, un arresto e 4 denunce

Un arresto e quattro denunce ieri sera al concerto di Vasco Rossi allo stadio Oimpico. La polizia è intervenuta per contenere i tentativi di sfondamento di chi non aveva il biglietto.

La persona arrestata è Maya Bosser Peverelli, 25enne, attivista del centro sociale Askatasuna, che si trovava già all'interno dello stadio, accusata di resistenza. Bosser Peverelli, che avrebbe aggredito uno steward, è nota per la vicenda giudiziaria che l'aveva coinvolta quando nel giugno 2017 denunciò un agente di polizia, affermando di essere stata picchiata durante un fermo.

Da qui nacque la campagna 'Io sto con Maya', a cui aderì anche il fumettista Zerocalcare. Il processo di primo grado si è concluso a dicembre con una condanna per Maya a quattro mesi per oltraggio a pubblico ufficiale, mentre l'agente è stato assolto dall'accusa di lesioni.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium