/ Eventi

Eventi | 01 luglio 2022, 19:21

Dal Kappa Futur Festival alla Tosca, passando per la mostra su Marilyn Monroe: ecco cosa fare questo weekend in città

Gli appuntamenti di teatro, musica e arte da non perdere sabato 2 e domenica 3 luglio

Dal Kappa Futur Festival alla Tosca, passando per la mostra su Marilyn Monroe: ecco cosa fare questo weekend in città

L'estate di eventi, concerti e spettacoli prende ufficialmente il via questo fine settimana. Dalla mostra su Marilyn Monroe alla Palazzina di Caccia al Kappa FuturFestival, gli eventi imperdibili di sabato 2 e domenica 3 luglio.  

MOSTRE E SPETTACOLI 

FOREVER MARILYN
Fino al 18 settembre 
Alla Palazzina di Caccia di Stupinigi per la prima volta in Italia, la selezione più ampia mai esposta di fotografie realizzate da SamShaw a Marilyn Monroe, per commemorare i sessant’anni della morte dell’attrice: scatti sia in bianco e nero che a colori, nel suo privato e nel backstage dei suoi film di maggior successo. Non mancheranno le fotografie iconiche dal set di “Quando la moglie è in vacanza” in cui l’aria proveniente dalle grate della metropolitana di New York solleva la gonna dell’abito bianco di Marilyn scoprendone le gambe. La mostra narra il lato più nascosto della Monroe, la donna ironica, sempre sorridente, alla perenne ricerca della felicità, nonostante le grandi ferite che le sono state inferte dalla vita, fin da quando è bambina.
Info: www.forevermarilyn.it  

L'ANTRO DELL'ETERNO RITORNO DEL DIVERSO 
Sabato 2 luglio, ore 18 
Uno dei musei più innovativi di Torino, e forse anche d'Italia, raggiunge un'avanguardia ancora maggiore: il Museo d'Arte Urbana, primo esempio di galleria d'arte “a cielo aperto” sul territorio nazionale con circa 200 opere realizzate sui muri del borgo vecchio Campidoglio, nella giornata di sabato 2 luglio proporrà il vernissage di un'installazione artistica a luci ultraviolette corredato da musica elettronica. L'opera “L'antro dell'eterno ritorno del diverso”, a cura dell'artista e musicista Alberto Ezzu, verrà inaugurata presso la Galleria del MAU in via Rocciamelone 7/c con tanto di concerto dello stesso autore accompagnato dalla flautista e violoncellista Simona Colonna. A seguire verrà presentato il cd “Quaderno delle poesie elettriche ultraterrene”, prodotto da Rubber Soul Dischi. 
Info: 3356398351

KINTSUGI. NATURA, PAESAGGIO, MEMORIA 
Fino al 3 luglio
L’Associazione Sakura di Torino ospita le opere di Aiko Zushi, artista, restauratrice e maestra di kintsugi, e dei suoi allievi dei corsi di restauro. Più di quaranta le opere in mostra nelle sale dell’associazione con la possibilità di partecipare a un seminario gratuito il 2 luglio dalle ore 15, e a una conferenza sul kintsugi in collegamento con la maestra Yoko Furuya dal Giappone.  Seguirà poi dalle ore 17 un workshop, a pagamento e riservato a un massimo di 10 persone, dove si sperimenterà il maki-e (ultima fase della tecnica kintsugi) realizzando un poggia bacchette di ceramica giapponese. Abbelliranno, infine, le pareti di una delle sale della mostra, le opere calligrafiche della maestra Kazuko Hiraoka.
Infoinfo@sakuratorino.it

FAKE - L'AUTOMOBILE TRA ORIGINALITA' E CONTRAFFAZIONE 
Fino al 28 agosto 
"Fake. L’automobile tra originalità e contraffazioneè l’occasione di osservare una galleria di falsi di notevole interesse. Confrontarli con gli originali e riflettere su un fenomeno che, negli ultimi anni, è diventato globale. La contraffazione, parziale o totale, ha raggiunto livelli inauditi: gli esperti stimano che una vettura storica su quattro – nel mondo – sia falsa o gravemente manomessa. La falsificazione si allarga ai modelli recenti, al mercato dei ricambi e a quello delle motociclette. Il business dei falsi, talvolta con la connivenza di soggetti che dovrebbero essere garanti, parte dalle vendite online e arriva ai concorsi e alle manifestazioni più prestigiose. Oggi, chi falsifica e rottama la storia, merita di essere rottamato.
Infohttps://www.museoauto.com/?gclid=Cj0KCQjwtvqVBhCVARIsAFUxcRt7IefcJipSCmQykEEfApVMKkvPj-Qfhu6ySLn5qTu6_baUUtQK8-EaApG9EALw_wcB 

VIDEOMAPPING AL GIARDINO DELL'ANTICO EGITTO 
Fino a fine luglio 
Dal papiro al fiore di loto, ma anche la palma e l’edera. Sono solo alcune delle piante che adornano il nuovo giardino del Museo Egizio che accoglie il pubblico nel cortile di ingresso. Uno spazio verde aperto gratuitamente che sarà animato da uno spettacolo serale di videomapping, da circa 7 minuti che proietta sui muri del museo immagini e luci colorate (spettacolo aperto gratuitamente e allestito per tutto il mese di luglio dalle 22 alle 24, dal giovedì al sabato). Ispirato ai giardini del Nuovo Regno (1539-1076 a. C.) è stato curato da un team di egittologi internazionale composto da Johannes Auenmuller, Divina Centore e Cedric Gobeil.
Info: https://museoegizio.it/?gclid=Cj0KCQjwtvqVBhCVARIsAFUxcRvHMjK18pO1V81kc4Jz4GTUBqqzkoDPcWZAUvlcOJQUh_QhKJc1oxwaAibDEALw_wcB  

CONCERTI 

KAPPA FUTURFESTIVAL 
Fino a domenica 3 luglio 
Al via il Kappa FuturFestival 2022. La tre giorni di musica elettronica al Parco Dora ha preso il via venerdì 1° luglio. Sui 75 mila metri quadrati dell’ex spazio industriale sono attese ben 80 mila presenze in arrivo da 105 nazioni. Ospiti del calibro di Diplo, ma anche Four Tet, sono attesi fino a domenica 3 luglio. 
Info: https://www.kappafuturfestival.it/

RIVERBERI 
Domenica 3 luglio, ore 18 
Un mini-festival che chiuderà la prima stagione di RIVERberi, nuovo format di musica indipendente torinese targato Atomo Promotion nato da un’idea di Ivan Lionetti e Vittorio Giorcelli. La rassegna, partita nel Dicembre 2021, ha visto passare ben 15 progetti musicali in cinque diverse serate che hanno avuto luogo nella splendida cornice dell’Imbarco Perosino, nel Parco Del Valentino a Torino. Undici artisti suoneranno le proprie canzoni in forma acustica, con molti dei protagonisti della rassegna e alcuni ospiti. Si esibiranno: Protto, Leandro, Ella, Tasso, Vike, Fau$ia, Boogie Bombers, Mitcho, The Spell Of Ducks, Vins e Francesca English. Presente domenica con i propri progetti, come agli appuntamenti passati, l’Officina Editoriale Morsi.
Infohttps://www.facebook.com/events/imbarco-perosino/riverberi-presenta-paolo-vaccaroprottoduopo-trio/634787507791865/ 

CABARET IN PIAZZA
Domenica 3 luglio, ore 18
L’estate del Centro Piazza Commerciale Botticelli (via Sandro Botticelli 85 – Torino) si tinge di umorismo e risate grazie alla nuova rassegna “Il Cabaret in Piazza!” Che animerà lo spazio pubblico della piazza esterna posta al centro del complesso commerciale nelle prime quattro domeniche di luglio, con inizio degli spettacoli alle 18.
Comici e volti noti della tv si esibiranno in esilaranti spettacoli di recitazione e improvvisazione, presentati e introdotti a ogni appuntamento da Mauro Villata, poliedrico monologhista torinese, classe 1967, noto al pubblico televisivo per aver portato su Italia Uno i suoi personaggi famosi in crisi d’identità.
La rassegna si apre domenica 3 luglio con Raul Cremona, a cui si deve l’intuizione di portare la prestigiazione all’interno del cabaret per dare vita ai suoi riuscitissimi personaggi: dal dissacrante Mago Oronzo, a Silvano il Mago di Milano emulo catastrofico del vero Silvan, fino ai virtuosismi dell’attore Jacopo Ortis e del noto maschilista Omen.  

TEATRO

SOGNO DI UNA NOTTE DI MEZZA ESTATE
Venerdì 1°, sabato 2 e domenica 3 luglio, ore 21
La celebre opera di William Shakespeare è la grande protagonista della rassegna "Prato inglese" proposta dal Teatro Stabile. L'adattamento e la regia portano la firma di Valerio Binasco.
Info: Carignano, piazza Carignano 6, www.teatrostabiletorino.it

GRAN PARADISO DAL VIVO

Sabato 2 luglio ore 17.30 a Locana
Domenica 3 luglio ore 10.30 a Ribordone

Un punto di vista biologico sul futuro, intorno a tre parole chiave: dispersione, adattamento, evoluzione. Elisabetta Granara conduce gli spettatori lungo i corridoi immaginari di un Museo di Storia Naturale. E' Habitat Naturale di Gruppo Teatro Campestre, in programma sabato.
Domenica Teatro non violento Theandric presenta Peregrini, un viaggio esperienziale nella commedia dantesca incentrato sul XXXIII canto del Paradiso.
Info: www.cdviaggio.it/granparadisodalvivo

POLI(CIS)TICA - CONCERTO PER IO FRAMMENTATO
Sabato 2 luglio ore 21
Policistico è detto di un ovaio femminile che presenta molteplici noduli, una condizione talora connessa ai problemi di fertilità. Nel progetto di e con Roberta Lanave e Elio D’Alessandro, le cisti vengono come estratte dallo spirito del tempo: ad avere tensioni riproduttive è una generazione intera, o più di una, e policistico risulta il concetto stesso di “io”. La società tutta è come affetta da questa sindrome.
Info: Teatro Gobetti, via Rossini 8, www.teatrostabiletorino.it

TOSCA - REGIO OPERA FESTIVAL
Domenica 3 luglio ore 21 e poi il 5, 7 e 10 luglio ore 21
Terzo appuntamento per la rassegna estiva del Teatro Regio: in scena la celebre opera di Giacomo Puccini. Una tragedia di passioni violente, una storia di potere e inganni, di riscatto femminile travolto da un destino fatale. Sul podio il direttore Stefano Ranzani.
Info
Cortile di Palazzo Arsenale, via Arsenale 22, teatroregio.torino.it/regio-opera-festival-2022

Daniele Angi e Chiara Gallo

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium