/ Politica

Politica | 08 agosto 2022, 19:53

Ferrovie, Gariglio (Pd): "Mims disposto a rivedere progetto Ivrea - Aosta"

Il capogruppo Pd in Commissione Trasporti: "Siamo fiduciosi di poter raggiungere un accordo che possa ridurre i tempi di esecuzione e coniugare una infrastruttura efficace con la salvaguardia del patrimonio storico e paesaggistico"

Ferrovie, Gariglio (Pd): "Mims disposto a rivedere progetto Ivrea - Aosta"


"Il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibile si è reso disponibile a valutare l'ipotesi di un progetto meno impattante per l'elettrificazione della linea ferroviaria Aosta -  Ivrea nel tratto urbano di Ivrea, venendo quindi incontro alle richieste dell'amministrazione comunale che ha approvato una mozione unitaria per limitare i disagi della comunità, riducendo l'impatto ambientale dei lavori": è quanto dichiara Davide Gariglio, capogruppo Pd in Commissione Trasporti di Montecitorio, sull'incontro che si è svolto oggi, lunedì 8 agosto, al Mims ed a cui hanno partecipato il sindaco di Ivrea Stefano Sertoli, il capo della Struttura tecnica di Missione del dicastero, prof. Giuseppe Catalano e lo stesso Gariglio.

"Il Ministero ha dichiarato che l’ipotesi di non elettrificare la galleria che corre sotto Ivrea, lunga circa un chilometro, e di farvi transitare treni bimodali, cioè alimentati anche a batteria, é tecnicamente fattibile. Il Ministero si é riservato di approfondire gli aspetti finanziari e pratici della soluzione avanzata dal Comune di Ivrea. Siamo comunque fiduciosi di poter raggiungere un accordo che possa ridurre notevolmente i tempi di esecuzione e coniugare una infrastruttura efficace con la salvaguardia del patrimonio storico e paesaggistico di Ivrea": conclude Davide Gariglio.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium