/ Nichelino-Stupinigi-Vinovo

Nichelino-Stupinigi-Vinovo | 21 settembre 2022, 07:11

A Nichelino nuovo volto per piazza Pertini e presto nascerà un ospedale di comunità

Profondo restyling per il quartiere e un'area totalmente pedonale di fronte all'ingresso della scuola elementare Gramsci. Di fronte all'Asl nascerà invece la nuova struttura sanitaria

progetto piazza pertini

A Nichelino nuovo volto per piazza Pertini e presto un ospedale di comunità

Dopo che a giugno era stato presentato il progetto per la nuova scuola Papa Giovanni, a Nichelino l'autunno porta novità importanti per il quartiere Boschetto e sul fronte sanitario.

Investimento di quasi un milione e mezzo di euro

E' stato presentato nei giorni scorsi il progetto di fattibilità tecnica per la nuova piazza Pertini, che porterà anche ad un profondo restyling della zona vicino alla scuola elementare Gramsci. Un piano da un un milione e 300 mila euro che darà impulso e rinnovata energia al quartiere Boschetto.

Un'area totalmente pedonale di fronte alla Gramsci

La nuova piazza Pertini vedrà una scalinata irregolare e più spazio vicino alla tettoia del comitato di quartiere, panchine e motivi “a discesa” sui lati. E poi una piastra sportiva polifunzionale dove oggi insiste l’ex campo da bocce in disuso, con anche una riqualificazione dei punti verdi attorno.

Vicino alla scuola, invece, si prevede di realizzare un’area totalmente pedonale di fronte all’entrata del plesso, con i parcheggi spostati lungo l’interno di via Cacciatori che collega la strada con via XXV Aprile. Di più, è previsto anche i rifacimento della zona accanto alla scuola, con un’area gioco bimbi e panchine.

Ospedale di comunità in zona Debouché

Intanto, sta muovendo i primi passi anche il progetto che porterà alla realizzazione di un ospedale di comunità e di una centrale operativa territoriale in zona Debouché, a fianco dell’attuale distretto sanitario dell’Asl To5.

Il progetto rientra nel più complesso Pnnr Missione Salute nel cui ambito la Regione ha previsto la costruzione di due ospedali di comunità, 7 case della salute e due centrali operative.

Concessione a titolo gratuito del terreno

Nei prossimi giorni, in consiglio comunale di Nichelino sarà portata ai voti la concessione a titolo gratuito del diritto di superficie del terreno di proprietà comunale di zona Debouché all’Asl To5 per la costruzione della nuova struttura sanitaria a completamento dell’attuale distretto poliambulatoriale.

La concessione a titolo gratuito avrà una durata trentennale. “La realizzazione della nuova struttura ospedaliera è di interesse pubblico e di estrema rilevanza sociale”, ha spiega il sindaco Giampiero Tolardo. Per accelerare, c'è l'idea di convocare un consiglio straordinario per approvare la concessione.

Massimo De Marzi

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium