/ Politica

Politica | 04 ottobre 2022, 16:52

Case di comunità, Icardi: "Chiesto al Ministero della Salute di finanziare Oulx, Cavagnolo, Carignano e Canale"

L'assessore regionale alla Sanità sui finanziamenti non legati al Pnrr

Case di comunità, Icardi: "Chiesto al Ministero della Salute di finanziare Oulx, Cavagnolo, Carignano e Canale"

"In merito all’iter progettuale delle Case di Comunità legato a finanziamenti esterni al Pnrr, lo scorso febbraio abbiamo chiesto al Ministero della Salute l’inserimento degli investimenti immobiliari per le nuove sedi di Oulx (Asl To3), Cavagnolo (Asl To4), Carignano (Asl To5) e Canale (Asl Cn2) nel Dpcm che approva il quadro degli interventi previsti dall’Inail. Per le Case di Comunità di Alba, Bra, Cortemilia e di Torino (in via Pellico e in via Farinelli) è previsto l’utilizzo dei finanziamenti del programma di investimenti in edilizia sanitaria (art. 20, L. 67/88)". Così l’assessore alla Sanità del Piemonte, Luigi Genesio Icardi, rispondendo oggi ad un’interrogazione sulla realizzazione delle Case della Comunità non legate ai finanziamenti del Pnrr.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium