/ Attualità

Attualità | 05 novembre 2022, 11:20

Atp Finals, un'enorme palla da tennis sorge di fronte al Pala Olimpico: l'attesa è (quasi) finita

Ultimi ritocchi per il villaggio che ospiterà gli eventi e le attrazioni collaterali durante le gare tra i campioni della racchetta

Atp Finals, un'enorme palla da tennis sorge di fronte al Pala Olimpico: l'attesa è (quasi) finita

Sorge con un profilo tornado e giallo acceso che ricorda un sole. E in fondo lo è. Per Piazza d'armi è l'alba di un nuovo grande evento, dopo l'Eurofestival e la prima edizione delle Atp Finals. Sono proprio i campioni della racchetta a fare ritorno in città e questa volta, di fronte al Palaolimpico, ci sarà anche il villaggio che ospiterà eventi e attrazioni collaterali alle sfide sportive.

È tempo di ultimi ritocchi, con gli operai che stanno limando le ultime migliorie agli ingressi e piazzando i filtri di accesso che ripetono l'esperienza dell'Eurofestival, rispetto alle Finals 2021, quando l'accesso era legato alle normali code di fronte ai cancelli del Palazzetto.

Ora i passaggi filtro sono sia dal lato di corso Galileo Ferraris che da corso Agnelli, segno che i controlli saranno più serrati. E nuove staccionate di metallo si stanno sollevando a riconquistare quelle aree di prato che in realtà non hanno mai abbandonato del tutto, dopo la gara canora di questa primavera.

L'atmosfera però comincia a scaldarsi e l'emozione sale. Una sensazione con cui Santa Rita e borgo Filadelfia cominciano ormai a familiarizzare. Ma che è sempre un brivido lungo la schiena per una città che vuole essere turistica e attrattiva.

Massimiliano Sciullo

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium