/ Attualità

Attualità | 04 dicembre 2022, 17:30

Dal mercatino ai ritrattati fotografici solidali, il Natale con Ugi raddoppia

Con gli scatti di fotografi professionisti si potrà 'adottare' un alloggio di Casa Ugi

foto di archivio

Dal mercatino ai ritrattati fotografici solidali, il Natale con Ugi raddoppia

Torna, come ormai consolidata tradizione, l'attesissimo appuntamento con “Natale con UGI”.

Quest'anno, però, l'associazione torinese impegnata dal 1980 nel supporto a bambini e ragazzi malati di tumore e alle loro famiglie ha deciso di fare le cose in grande e di “raddoppiare”: oltre ai regali solidali, infatti, si potranno sostenere le tante iniziative che contraddistinguono le sue azioni virtuose, che alle attività di assistenza e ospitalità affiancano progettualità legate alla ricerca scientifica, al reinserimento sociale, scolastico e lavorativo dei piccoli fuori terapia oncologica che hanno necessità di recuperare o consolidare il proprio benessere psico-fisico, anche attraverso dei ritratti fotografici solidali.

L'appuntamento con il Mercatino

Sabato 26 novembre ha inaugurato ufficialmente il tradizionale Mercatino di Natale, allestito presso i locali di UGIDUE in Corso Dante 101 a Torino: fino a sabato 24 dicembre, tutti i giorni dalle 11 alle 19, sarà possibile scegliere il proprio dono preferito tra le tante proposte a disposizione del pubblico.

Tantissime, come ogni anno, le opportunità di scelta tra oggettistica natalizia, giocattoli, cartoline di auguri e prelibatezze firmate “Natale con UGI 2022”: tra queste ultime non potevano mancare il panettone classico glassato e il pandoro classico della storica azienda dolciaria Bonifanti di Villafranca Piemonte (disponibili con un'offerta minima di rispettivamente 15 e 16 euro) e, novità di questa edizione, il “Mattoncino più buono che c'è” nella versione al latte, fondente o bianco (offerta minima di 6 euro); quest'ultimo, in particolare, aiuterà l'UGI a costruire sei nuovi appartamenti destinati ad accogliere famiglie con bambini malati di tumore in Via Saluzzo 43 a Torino.

Non potevano mancare, inoltre, le confezioni regalo (da 10 a 55 euro di offerta minima): si tratta di 18 fantastiche idee per soddisfare i gusti più esigenti attraverso diverse combinazioni di prodotti dolci e salati, oltre a bottiglie di vino e spumante.

Per chi non riuscisse a visitare il Mercatino di persona, c'è sempre la possibilità di scegliere il proprio dono online all'indirizzo https://regalisolidali.ugi-torino.it/natale. Per informazioni è possibile consultare il sito www.ugi-torino.it, telefonare ai numeri 0116649424/3314343335 o scrivere una email all'indirizzo ordinisolidali@ugi-torino.it.

La novità degli scatti fotografici solidali

La campagna “Natale 2022 – Regala(ti) un ritratto fotografico” (https://ugi-torino.it/natale-2022- regalati-un-ritratto-fotografico) sarà invece attiva da sabato 10 a domenica 18 dicembre: con una donazione di almeno 120 euro di offerta minima, sarà possibile farsi immortalare dagli obiettivi dei fotografi professionisti che hanno aderito alla Photoaction in favore dell'UGI.

Nello specifico, si tratta di Paolo Ranzani, Flavio Bandiera, Luca Viola, Marco Demaria, Anthony Melle, Serena Bascone e Cristina Le Noci, più altri ospiti a sorpresa; l'iniziativa ha l'obiettivo di “adottare” un alloggio di Casa UGI, contribuendo alle sue spese di gestione e mantenimento. Gli scatti verranno realizzati presso lo studio di Via Alfieri 9 a Torino tutti i giorni dalle 10 alle 20 e verranno stampati all'istante, per prenotazioni e informazioni è possibile telefonare al numero 0114176890 (dalle 9 alle 16.30) o scrivere all'indirizzo e-mail segreteria@ugi-torino.it.

Ma non finisce qui perché, in occasione delle festività, l'UGI proporrà i propri panettoni solidali anche sul territorio grazie ad appositi banchetti natalizi: si inizierà domenica 4 dicembre a Torino (Piazza San Carlo angolo Via Santa Teresa dalle 10.30 alle 20) e Bra (al Mercatò BIG in occasione della manifestazione “Babbi Natale in Moto” in favore dell'UGI), per poi tornare nel capoluogo regionale mercoledì 7 e giovedì 15 (davanti all'Ospedale Infantile Regina Margherita in collaborazione con FORMA ONLUS dalle 9 alle 17).

A intervallare gli ultimi due appuntamenti, giovedì 8 dicembre, sarà la manifestazione “Una via per aiutare”, dove l'UGI sarà presente grazie all'invito dell'associazione Effetto Vintage.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium