/ Attualità

Attualità | 04 febbraio 2023, 14:14

Sei anni di Sën Gian nel racconto del fondatore e presidente uscente Tullio Parise

La nascita, le prime iniziative, la sfida della pandemia e il cambio alla guida dell’associazione di Luserna San Giovanni

Tullio Parise a MineraLuserna

Tullio Parise a MineraLuserna

Dalla fondazione al cambio della guardia. Tullio Parise, socio fondatore e presidente uscente di Sën Gian, ripercorre i primi sei anni dell’associazione, che ha resistito anche all’urto della pandemia, che ha messo in difficoltà molti gruppi per le limitazioni ai contatti fisici e all’organizzazione di eventi.

Sën Gian, chiamata così dal nome in patois del borgo lusernese di San Giovanni, è un’associazione di promozione culturale nata sei anni fa con lo scopo di creare eventi e cultura strettamente legati alla propria terra. Tra le iniziative di maggior successo ci sono MineraLuserna, rassegna mineralogica che ospita collezionisti ed espositori da tutta Italia e dall’estero la cui ottava edizione è prevista per l’ultimo weekend di maggio, la fiera d’artigianato AllegraMente e gli spettacoli di stampo storico e culturale scritti e realizzati interamente dall’associazione. “Quando siamo partiti non ci aspettavamo lontanamente un riscontro così positivo e in tempi così brevi – racconta Parise –; certo, eravamo speranzosi per il futuro, ma senza farci troppe illusioni, tuttavia le speranze sono state ampiamente superate. Ora Sën Gian è una realtà di riferimento e radicata non solo a Luserna, ma su tutto il nostro territorio”.

Alla base del successo dell’associazione, per Parise, ci sono i legami tra persone: “Prima di qualsiasi progetto o programma ci deve essere un lavoro certosino e meticoloso sulla costruzione di una comunità che abbia voglia di lavorare insieme e metterci il cuore e il coraggio nelle attività, e una rete di collaboratori che si espande e non si scioglie. In questa società prevalgono l’allontanamento e la disgregazione, contrastarli è fondamentale”. Questa stessa filosofia è stata applicata anche nei periodi più duri della pandemia da Covid-19, con il direttivo che ha continuato, a distanza, a trovarsi, discutere e proporre alternative realizzabili alle solite attività: “A novembre 2020 abbiamo pubblicato una foto sui social, con lo screen della videochiamata del direttivo e la descrizione ‘Sën Gian non si ferma, si aggiorna’, e così è stato. Procedevamo a tentoni, ma tenendo sempre alla base i legami tra persone e la voglia di mettersi in gioco. Purtroppo molte realtà hanno avuto profonde crisi per la pandemia, e alcune non sono riuscite a rialzarsi, noi ce l’abbiamo fatta” commenta Parise.

Ora alla guida dell’associazione c’è Laura Orsolini, classe 1994, di San Germano. “La nuova presidente ha molto entusiasmo e voglia di fare, sono molto ottimista per il futuro dell’associazione. Pur non ricoprendo più cariche istituzionali non abbandono il gruppo, e continuerò a condurre l’organizzazione di MineraLuserna, ma Sën Gian è di chi ce l’ha in mano, e il passato è alle nostre spalle: spero che la nuova gestione sappia apprezzare l’ignoto e la novità così come facevamo noi, mettendo in campo le proprie passioni senza rimanere ancorati alla sicurezza delle attività già svolte e collaudate, e nutrendo fiducia nelle capacità dell’associazione. Io mi sono divertito nell’abbracciare l’inaspettato: auguro lo stesso divertimento al nuovo direttivo” aggiunge.

La conclusione è riservata a un amaro pensiero sul territorio. “Ammetto di provare meno ottimismo per il nostro borgo e le nostre valli: noto sempre più difficoltà nel trovare le energie, le risorse umane ed economiche per organizzarsi e costruire qualcosa di bello sul territorio, ed è stato difficile anche per noi, che solo con la pazienza e una lunga costruzione di un consenso di base siamo riusciti a raggiungere i nostri obiettivi” conclude Parise.

Rosa Mosso

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium