/ Eventi

Eventi | 15 marzo 2023, 11:06

Entra nella fase finale "Carrello gourmet" il contest promosso da Ristoranti della tavolozza e Beppino Occelli, storico produttore di burro e formaggi d’eccellenza

Saranno premiati i ristoranti che promuovono i formaggi e ne raccontano la storia.

Entra nella fase finale "Carrello gourmet" il contest promosso da Ristoranti della tavolozza e Beppino Occelli, storico produttore di burro e formaggi d’eccellenza


Volge a conclusione la proposta dell’Associazione Ristoranti della Tavolozza in collaborazione con il Beppino Occelli di promuovere il contest “Carrello Gourmet” riservato ai ristoranti che presentano in carta una proposta di degustazione di formaggi.

L’interessante e originale proposta partita lo scorso anno è ora in dirittura d’arrivo.

Sono stati selezionati i ristoranti piemontesi e liguri, che si contenderanno i premi messi in palio dal Caseificio Beppino Occelli.

Questo l’elenco dei ristoranti ammessi alla fase finale:

 

Ristorante Le 12 Arcate via Giovanni Randaccio, 74/b, Torino

Ristorante enoteca “Gli assetati” via C. Benso di Cavour, 83, Asti

La Piola piazza Risorgimento, 4, Alba CN

Osteria del vicoletto via Bertero, 6, Alba CN

Locanda Cannubi via crosia, 14, Barolo CN

Trattoria Marsupino via Roma, 20, Briaglia CN.

Campamac – Osteria Gourmet Str. Giro della Valle, 1, Barbaresco CN

Osteria delle Aie - Via Roma, 29, 12050 Castellinaldo d'Alba CN

Pane e vino trattoria vineria via Vittorio Emanuele ii, 18, Cherasco CN

La locanda del Sorriso piazza Carlo Alberto, 22, Dogliani CN

Ristorante Le Piemontesine via san Luigi, 25, Igliano CN

Trattoria da Anna via Narzole, 59, Lequio Tanaro CN

Ristorante Orologio piazza Maggiore, 1, Mondovì CN

Ristorante Felicin via D. Vallada, 18, Monforte d'Alba CN

Trattoria Salvetti - Via Coste, 19, Paroldo CN

Trattoria I Quat Taulin via piave, 5, Saluzzo CN

Il Cappellaio matto via provinciale, 12, Montalto Imperia (IM)

Locanda Le Macine del Confluente loc. oxentina, snc, Badalucco (IM)

Osteria del tempo Stretto loc. Rollo 40 Albenga (SV).

 

La giuria terminerà i lavori nel mese di aprile.

 

Questi i premi in palio:

1°premio: carrello formaggi (del valore di 600€) + targa e menzione speciale nella guida dei Ristoranti della Tavolozza

2°-3° premio: selezione di un insieme di formaggi della Gran Riserva di Beppino Occelli + targa e menzione speciale all’ interno della guida.

 

“Il contest ha raggiunto un primo grande risultato che è stato quello di promuovere la presenza del formaggio all’interno della proposta gastronomica, non solo come ingrediente di alcune preparazioni, ma ad esempio suggerendo al cliente di terminare il pasto con un assaggio di formaggi o proponendo un piatto con un assortimento di formaggi, meglio se locali e tipici del territorio. In questi ultimi anni i formaggi, insieme ad altri alimenti, sono stati demonizzati dalle mode salutistiche ed anche per questo motivo risultano poco presenti nei menù della maggioranza dei ristoranti. La nostra iniziativa ha incontrato interesse e disponibilità da parte di molti chef e ristoratori insieme ai clienti che sono sempre più attenti alla qualità e all’origine dei prodotti usati in cucina o serviti in tavola. Nel caso dei formaggi il consumatore ha dimostrato una preferenza per le produzioni artigianali in luogo di quelle industriali e mostrato un rinnovato interesse verso la grande varietà delle tipologie. C’è un rapporto stretto fra turismo gastronomico e la conoscenza dei formaggi: dopo la pubblicità, in base alle più recenti indagini, il ristorante è il principale strumento utilizzato dal consumatore per scoprire i prodotti caseari. Inoltre il ristorante, che propone un carrello di formaggi, si qualifica in termini di qualità e di maggiore attenzione al cliente, non solo italiano, ma anche straniero. Prevedere nel menù o nella carta un’ampia offerta di formaggi ampia può essere quindi un vantaggio competitivo per il ristoratore.

 

“Abbiamo condiviso con piacere l’obiettivo del progetto di promozione dei formaggi all’interno del settore della ristorazione – aggiunge Umberto Milano responsabile marketing dell’azienda Occelli - mettendo a disposizione i nostri prodotti come premio ai ristoranti primi tre classificati. Un buon carrello dovrebbe prevedere diverse tipologie di formaggi, caprini, pecorini e vaccini, con stagionature diverse, ma soprattutto avere sempre i formaggi tipici del territorio e/o delle diverse regioni italiane. I criteri per la selezione si basano sulla varietà di gamma, l’eleganza nella presentazione del piatto e l’attinenza con il territorio”. 

Per maggiori informazioni scrivere a segreteria@ristorantidellatavolozza.it

 

C.S.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium