/ Attualità

Attualità | 22 marzo 2023, 16:17

Falò nel cortile del centro sociale Gabrio: "C'è amianto nello stabile, a rischio la salute dei torinesi"

Le denuncia di Paolo Damilano e Davide Scanavino di Torino Bellissima: "Le attività illegali non possono proseguire indisturbate"

locandina Falò al Gabrio

Falò nel cortile del Gabrio: "C'è amianto nello stabile, a rischio la salute dei torinesi"

Un falò nel cortile del centro sociale Gabrio: a segnalarlo, tramite un video diffuso su Instagram, il capogruppo di Torino Bellissima Paolo Damilano. "Nell'ex scuola media Pezzani - spiega l'esponente del centrodestra - da anni  si organizzano feste e attività in totale mancanza di procedure di sicurezza, accendendo indisturbati falò a cielo aperto senza preoccuparsi della notevole presenza di amianto nello stabile". 

In gioco la salute dei torinesi

Torino Bellissima in questi mesi, tramite il consigliere della Circoscrizione 3 Davide Scanavino, ha più volte denunciato la situazione, così come i residenti. "La presenza di amianto nello stabile - continua Damilano - non è stata più verificata dal Comune dal 2012 e le attività illegali proseguono indisturbate. In gioco c’è la salute dei torinesi".

Cinzia Gatti

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium