/ Attualità

Attualità | 20 maggio 2023, 12:02

Mario Tozzi e l'allerta meteo: “Episodi come in Emilia Romagna sempre più frequenti, violenti e fuori stagione” [VIDEO]

Il noto geologo al Salone del libro di Torino: “Il clima sta cambiando per colpa nostra”

mario tozzi

Mario Tozzi e l'allerta meteo: “Episodi come in Emilia Romagna sempre più frequenti"

“Il clima sta cambiando per colpa nostra. Punto”: è tranchant il geologo Mario Tozzi, ospite del Salone del Libro di Torino. “Bisogna combattere a lungo su chi propina dubbi su una materia per cui il dibattito scientifico si è già concluso. È come se oggi volessimo rimettere in dubbio la gravitazione universale. Il clima cambia a causa delle attività produttive dei sapiens. Basta”. 

Il dramma dell'alluvione in Emilia Romagna

E sulla tremenda alluvione in Emilia Romagna aggiunge: “Tanta acqua in poco tempo cosa fa? Il terreno era quasi impermeabile, in più ci abbiamo messo il cemento sopra, quindi l’acqua rimane in superficie, non va sotto terra. I fiumi non sono fatti per evacuare tutta quell’acqua, in più abbiamo costruito l’inverosimile, non solo nelle città ma pure fuori, dove i corsi d’acqua dovrebbero essere liberi di esondare, è chiaro che qualche casa va sott’acqua”. 

Per Mario Tozzi queste ondate di maltempo sono destinati a ripetersi: “Succederà sempre più spesso, avremo fenomeni simili più frequenti e più violenti, fuori stagione”. 

"Le istituzioni non stanno facendo nulla"

Cosa fare, dunque, per provare a invertire la rotta? “Agire sulle nostre azioni che causano alterazioni del cambiamento climatico. Poi occorre intervenire dove serve l’opera a Genova e Firenze per esempio. In altri posti devi pian piano andare via dalle aree che sono di pertinenza del fiume, perché quel territorio prima o poi se lo riprende”.

Le istituzioni stanno facendo qualcosa? “No”, la laconica risposta di Tozzi.

Chiara Gallo

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium