/ Eventi

Eventi | 26 maggio 2023, 19:20

A luglio il Regio si sposta nel cortile di Palazzo Reale: 8 concerti in cartellone per "Passaggi d'estate" [VIDEO]

Niente opere liriche: i protagonisti saranno l'Orchestra, i solisti del Regio Ensemble e il Coro di Voci Bianche dello stesso teatro

A luglio il Regio si sposta nel cortile di Palazzo Reale: 8 concerti in cartellone per "Passaggi d'estate" [VIDEO]

Nuova location per la rassegna estiva del Teatro Regio: gli 8 concerti in programma per "Passaggi d'estate" si terranno infatti nella suggestiva Corte d'Onore di Palazzo Reale, in piazzetta Reale. Le date? Dall'8 al 22 luglio, subito dopo la chiusura della stagione in teatro.

Contrariamente a un anno fa, quando a Palazzo Arsenale si erano viste anche opere liriche, quest'anno il sovrintendente Mathieu Jouvin ha scelto di puntare sui concerti: i protagonisti saranno perciò l'Orchestra, i solisti del Regio Ensemble e il Coro di Voci Bianche dello stesso teatro. La rassegna sarà organizzata in collaborazione con i Musei Reali.

"Tutti i concerti avranno inizio alle 21 e non prevedono intervallo. Si potrà accedere, a partire dalle 20, al Giardino Ducale e al Caffè Reale per una passeggiata esclusiva e un aperitivo prima dello spettacolo", spiegano dal Regio. "La location prevede una capienza di 500 posti".

"La qualità dell'offerta culturale del nostro teatro è molto elevata", il commento del sindaco di Torino Stefano Lo Russo, "è un cambio di passo significativo. Associare la bellezza architettonica di questo luogo meraviglioso con la musica del Regio è una buona forma di restituzione alla città. C'è poi da dire che il cartellone estivo è di qualità molto elevata: siamo convinti che l'accoglienza del pubblico sarà entusiasta".

"Passaggi d'Estate rappresenta la naturale prosecuzione della Stagione 2023", spiega invece Jouvin. "In attesa della prossima ci dedichiamo un mese di musica con giovani interpreti, la nostra Orchestra e un programma musicale che si sposa perfettamente all'architettura del Palazzo Reale. Otto concerti pensati per un pubblico variegato, che potranno incuriosire sia i torinesi sia i turisti, con un'attenzione agli under 30 ai quali è dedicato un biglietto a 10 euro". "II programma classico, con brani godibili, piacevoli e raffinati, è adatto a un pubblico non necessariamente di di specialisti", aggiunge infine il direttore artistico Cristiano Sandri.

A dirigere tutti i concerti con l'Orchestra del Regio sarà il giovane maestro Riccardo Bisatti. Ecco cosa ci ha raccontato:

PER INFORMAZIONI: www.teatroregio.torino.it/passaggi-destate

Daniele Angi

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium