/ Politica

Politica | 29 maggio 2023, 17:07

Tari 2023, Il Consiglio comunale conferma le agevolazioni per le associazioni

Approvata all’unanimità una deliberazione in materia di tassa comunale sui rifiuti, che corregge e integra il precedente provvedimento adottato dalla Sala Rossa il 17 aprile

foto di archivio

Tari, Il Consiglio comunale conferma le agevolazioni per le associazioni

Nella seduta del 29 maggio 2023, il Consiglio Comunale di Torino ha approvato all’unanimità (24 voti favorevoli su 24 consigliere e consiglieri presenti) una deliberazione in materia di tariffe e agevolazioni Tari (tassa comunale sui rifiuti) per il 2023, che corregge e integra il precedente provvedimento adottato lo scorso 17 aprile dalla Sala Rossa.

Come ha spiegato in aula l’assessora al Bilancio Gabriella Nardelli, il documento corregge alcuni errori materiali sulle agevolazioni, ma soprattutto chiarisce che hanno diritto all’agevolazione del 30% anche le organizzazioni di volontariato, aps, cooperative sociali, onlus e soggetti ancora in attesa di essere iscritti al Runts (Registro Unico Nazionale del Terzo Settore), essendo stata prorogata per legge l’iscrizione al registro sino al 31 dicembre 2023.

Non era una interpretazione scontata – ha affermato nel dibattito il consigliere Simone Fissolo (Moderati) – ed è un investimento per sostenere importanti realtà della nostra comunità.

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium