/ Attualità

Attualità | 09 giugno 2023, 15:57

“Music for Life”: a Torino una maratona di deejay per il reparto di oncologia delle Molinette [VIDEO]

Musica al Bunker per raccogliere fondi destinati alla Fondazione Molinette di Torino. L’idea di Andrea Scarpa: “Il progetto nasce dall’altruismo di mia mamma, scomparsa per un tumore all’esofago”

conferenza music for life

“Music for Life”: una maratona di deejay per il reparto di oncologia delle Molinette

Trasformare il dolore in altruismo. La sofferenza in un gesto di generosità. E’ questa la missione di “Music for Life”, iniziativa benefica ideata dal pugile e deejay Andrea Scarpa che permetterà di raccogliere fondi per la Fondazione Molinette e migliorare così il reparto di oncologia dell’ospedale.

Obiettivo raccogliere fondi per la Fondazione Molinette

Un evento che nasce da un vissuto personale dietro cui si nasconde un momento drammatico, quello della perdita di un proprio caro. “A settembre dello scorso anno è venuta a mancare mia mamma per un tumore all’esofago” racconta  Scarpa, organizzatore Music for Life. Dopo aver vissuto quei corridoi e quegli ambienti, toccato con mano il dolore provato tanto dai malati quanto da chi li assiste, Andrea ha deciso di esporsi: “Ho sentito qualcosa dentro, un morso allo stomaco che mi diceva di fare qualcosa: a volte comprare una tv per svagarsi, un carrellino per le flebo o un arredo, vuol dire tanto”.

E allora il dj si è messo all’opera, ha trovato grazie all’aiuto dell’assessore al Decentramento Francesco Tresso una location (il Bunker) e organizzato una maratona di deejay che domenica si alterneranno dalle 17 alle 3 del mattino alla consolle e faranno divertire ragazzi e non. Tutto il ricavato verrà devoluto alla fondazione. “La musica è curatrice dell’anima. Chiedo a tutti di venire, godersi super artisti: tutto il provento verrà destinato a migliorare il reparto”.

Maratona di deejay dalle 17 alle 3 del mattino

Volevamo sensibilizzare le persone che non hanno famigliarità con le problematiche che purtroppo molti vivono, sia come famigliari che direttamente, nei reparti oncologici. L’Iniziativa serve a sensibilizzare sulla malattia e sulla prevenzione, ma anche per ricevere fondi che miglioreranno concretamente il reparto” ha affermato Cristina Seymandi, segretario generale Fondazione Ricerca Molinette.

E’ un’iniziativa che si rivolge tutte le persone che, in una fase delicata di accompagnamento ai propri cari, vivono una situazione di sofferenza. E’ possibile dare loro una mano, con una raccolta fondi per fornire elementi di arredo in un reparto dove la sofferenza è tangibile” ha detto invece Francesco Tresso, assessore al Decentramento del Comune di Torino. 

"Un aiuto, attraverso la musica, per chi soffre"

E’ importante l’entusiasmo di Andrea Scarpa: da un’esperienza personale ha saputo coinvolgere i giovani in un momento di festa in grado però di mantenere alta l’attenzione verso le persone che soffrono” ha concluso Tresso.

Tra i deejay che si alterneranno in consolle Francesco Lo Bianco, Liede, Lollo & Led, Riviera Gang Soundsystem, Rills, Lollino, Pisti e, appunto, Andrea Scarpa.

Andrea Parisotto

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium