/ Cultura e spettacoli

Cultura e spettacoli | 02 ottobre 2023, 11:46

Al Giardino Sambuy, la prima aiuola didattica coltivata a vite

L'inaugurazione in occasione di Portici di Carta. Il progetto da parte di Seminato, la campagna di crowdfunding per l’evoluzione sostenibile dell'area verde

Al Giardino Sambuy, la prima aiuola didattica coltivata a vite

Il Giardino Sambuy cambia veste e ospita la prima aiuola didattica coltivata a vite.

In occasione del Mercato della biodiversità Googreen - ottobre, nella sua edizione speciale in collaborazione con Portici di Carta 2023 e in concomitanza della manifestazione La Vendemmia a Torino - Grapes in Town, Giardino forbito la inaugurerà insieme alla direttrice del Salone Internazionale del Libro di Torino Annalena Benini.

Si tratta di parte del progetto progetto SEMINATO, la campagna di crowdfunding per l’evoluzione sostenibile del Giardino Sambuy. 

Una piccola vigna simbolica e rappresentativa delle terre dei vini letterari del Piemonte, che si aggiunge al progetto botanico e rigenerativo della campagna, che attraverso alla partecipazione e al sostegno cittadino pianterà specie vegetali originarie e autoctone tenendo conto delle loro reali funzioni ecosistemiche. Il Giardino Sambuy si appresta così a diventare il presidio del sostegno alla biodiversità e all’impollinazione nonché luogo di promozione del territorio, in costante connessione con la città e con la terra. 

"In questa stessa occasione la nostra associazione è felice di presentare l’imminente e tanto attesa ristrutturazione del gazebo Sambuy che, grazie a un primo sostegno di Camera di Commercio di Torino, il prossimo anno potrà finalmente tornare ad essere un punto di riferimento green e sociale per la nostra città." spiegano dall'associazione Giardino Forbito.  

Nella mattinata di mercato, dalle ore 9 alle 19, a rappresentare l’eccellenza stagionale ci saranno Maestri del gusto e del Paniere, presidi enogastronomici, piccoli ma eccellenti produttori del nostre terre, Maestri del giardino e di economia sostenibile, uniti nella suggestiva cornice dei giardini di fronte a Porta Nuova.

Torna al parco l’appuntamento con la Pizzica e le danze del Sud e il laboratorio gratuito con i maestri della Paranza del Geco.

Per la prima volta ai Sambuy la Poesia a Gettone di Arianna Abis nei panni di un personaggio dormiente che attenderà il gettone dei passanti per raccontare le sue poesie, filastrocche e storie illustrate. La tecnica da lei utilizzata è quella del kamishibai, un antico metodo giapponese per raccontare storie: in una valigetta in legno vengono inserite delle tavole illustrate e lo spettatore vede l’immagine scelta mentre la narratrice racconta la storia.

Chiuderà la giornata il consueto Ape-ritivo in collaborazione con la Comunità degli Impollinatori metropolitani Slow Food per festeggiare l’impegno della prima associazione nata in Italia per la conoscenza e la tutela della biodiversità e degli impollinatori.

redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium