/ Eventi

Eventi | 12 ottobre 2023, 19:11

Al via da Chivasso 'IOLAVORO' 2023, la manifestazione che fa incontrare domanda e offerta

Prossimo appuntamento il 25 ottobre a Novara. L'assessore Elena Chiorino: "Una possibilità unica per cogliere le occasioni che il territorio offre"

elena chiorino

Al via da Chivasso 'IOLAVORO' 2023, la manifestazione che fa incontrare domanda e offerta

Un evento che è molto più di una fiera del lavoro: è un’occasione unica per conoscere le opportunità che i territori offrono attraverso le attività produttive di filiera maggiormente rappresentative e i tantissimi percorsi dedicati alla formazione di alto livello che sono una porta spalancata verso un impiego sicuro e di qualità. Oggi a chivasso abbiamo inaugurato la prima delle cinque tappe di IOLAVORO che quest’anno compie 18 anni e ha al suo attivo ben 58 edizioni. Abbiamo voluto partire proprio dai territori per essere ancora più vicini a imprese e cittadini, a chi è in cerca di un'occupazione a chi vuole intraprendere un nuovo percorso di formazione, a chi invece ha un’opportunità di lavoro da offrire ma ha difficoltà a trovare le figure che rispondano alle esigenze della propria azienda per innovarsi ed essere maggiormente competitiva. IOLAVORO è un condensato delle migliori politiche messe in campo in questi ultimi anni, che ho fortemente voluto e potuto realizzare grazie anche all’impegno dei della struttura dell’Assessorato al Lavoro e Formazione che ho l’onore di guidare da quasi cinque anni, così del supporto dell’Agenzia Piemonte Lavoro e di tutta la rete dei Centri per l’impiego che opera sul territorio regionale. Abbiamo fatto grandi investimenti, per progetti ambiziosi e innovativi ed oggi possiamo dire con assoluta certezza che abbiamo costruito andando verso la strada giusta, con l’occupazione che cresce e un tessuto produttivo che torna ad avere fiducia nelle istituzioni e nella politica”. Così l’Assessore al Lavoro e Formazione della Regione Piemonte Elena Chiorino alla cerimonia di apertura della prima delle cinque tappe di IOLAVORO, il principale evento del Piemonte dedicato al mondo del lavoro, promosso dall’Assessorato regionale a guida Chiorino e realizzata in collaborazione con Agenzia Piemonte Lavoro, ente strumentale della Regione.

 

I NUMERI DELLA TAPPA DI CHIVASSO

Ecco i numeri registrati nel corso della prima tappa di IOLAVORO ospitato oggi al Palalancia di Chivasso: sono stati circa 600 i visitatori totali, di cui 180 studenti delle scuole secondarie di secondo grado. Alla prima tappa hanno partecipato tre agenzie per il lavoro e sei Enti di formazione (Ciac, Cnos Fap, Enaip, Cfc, Casa di carità, arti e mestieri, Assocam Scuola Camerana), per un totale di 515 posti di lavoro offerti (da 13 agenzie per il lavoro e da 28 aziende).

A presentare la propria offerta formativa, oltre alle sei agenzie formative, sono intervenute anche le fondazioni ITS del Piemonte: Fondazione ITS Academy Aerospazio/Meccatronica, Fondazione ITS Academy Tessile Abbigliamento Moda, Fondazione ITS Academy ICT e Fondazione ITS Academy Biotecnologie.

 

Dopo il grande successo della prima tappa, l’evento si sposta ora a Novara dove, dal Castello Sforzesco in Piazza Martiri della Libertà, il prossimo 25 ottobre proporrà il medesimo format collaudato quest’oggi, con una attenzione particolare sulle peculiarità produttive e di sviluppo del novarese.

 

LE PROSSIME TAPPE DI IOLAVORO 2023:

 

● 25 ottobre a Novara - Castello Sforzesco (P.za Martiri della Libertà, 3) - ore 10 - 18.

● 3 novembre a Biella - Città Studi (Corso Giuseppe Pella, 2) - ore 10 - 18.

● 16 novembre a Bra (CN) - Movicentro (Piazza Caduti di Nassirya) - ore 10 - 18.

● 29 e 30 novembre a Torino - Lingotto Fiere (via Nizza, 294) - ore 10 - 18.

 

Per tutti i dettagli sul programma e modalità di partecipazione è possibile consultare il sito dedicato all’evento al link www.iolavoro.org.

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium