/ Attualità

Attualità | 12 ottobre 2018, 19:23

"Piano straordinario di assunzioni di medici e infermieri, attendiamo la presentazione dei piani da parte delle Asl"

La richiesta dei sindacati infermieristici NurSind e Anaao

"Piano straordinario di assunzioni di medici e infermieri, attendiamo la presentazione dei piani da parte delle Asl"

Apprendiamo che la Giunta Regionale avrebbe deliberato i tetti di spesa per un piano straordinario che prevede l'assunzione di 1400 operatori della sanità nel triennio 2018–2020, oltre a garantire il normale turn over di circa 1800 unità all’anno.

In attesa di poter leggere la delibera nel dettaglio, non possiamo che esprimere
soddifazione poiché le nostre preoccupazione e le evidenti criticità denunciate da entrambi i sindacati hanno forse trovato una risposta concreta. Vogliamo però aspettare di vedere concretizzarsi il piano “annunciato”. Ci aspettiamo adesso che le aziende sanitarie ci presentino un piano assunzioni chiaro e preciso.

Ora, le aziende dovrebbero essere in grado di dirci qual’è il tetto di spesa assegnato negli anni 2018, 2019, 2020. Dovrebbero soprattutto poterci dire quali operatori assumere, quanti, quando e dove. E’ necessario dare risposte alle carenze con una programmazione che sia risolutiva delle grandi criticità e che risponda ai criteri di appropriatezza.

NurSind e Anaao su questo importante e fondamentale tema monitoreranno costantemente la situazione sperando che non si tratti dell’ennesimo annuncio.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium