/ Eventi

Eventi | 25 gennaio 2019, 13:21

Tutto esaurito per Ute Lemper al Conservatorio, Boeti: "L’arte e la musica sono straordinari strumenti per trasmettere valori e ideali"

La presenza a Torino dell’artista internazionale Ute Lemper ha riscosso fin dall'annuncio un fortissimo interesse

Tutto esaurito per Ute Lemper al Conservatorio, Boeti: "L’arte e la musica sono straordinari strumenti per trasmettere valori e ideali"

 

La presenza a Torino dell’artista internazionale Ute Lemper ha riscosso un fortissimo interesse fin dall'annuncio. Per il presidente del Consiglio regionale Nino Boeti: "La risposta dei cittadini con il tutto esaurito al Conservatorio in brevissimo tempo è la conferma che l’arte e la musica sono straordinari strumenti per trasmettere valori e ideali. Come Comitato Resistenza e Costituzione siamo orgogliosi di ospitare a Torino Ute Lemper, nei cui spettacoli dimostra come si possa fare memoria arrivando al cuore delle persone".

"Rimane il rammarico - ha aggiunto Boeti - per i cittadini che non riusciremo ad accogliere al Conservatorio, ma ricordo che l’artista sarà presente il giorno seguente al Polo del ‘900".

Venerdì 1 febbraio, alle 11.30, presso il Polo del ‘900, in via del Carmine 14, Ute Lemper incontrerà il pubblico intervistata dal giornalista e critico Sandro Cappelletto.

 

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium