/ Cronaca

Cronaca | 27 febbraio 2019, 15:02

Atti osceni davanti agli studenti: arrestato un 53enne

L'esibizionista ha praticato dell'autoerotismo mentre si trovava in auto parcheggiato davanti al liceo Cattaneo. Immediato l'intervento della polizia

Atti osceni davanti agli studenti: arrestato un 53enne

 

Ha cominciato a toccarsi le parti intime per farsi notare dagli studenti di passaggio mentre era parcheggiato con la sua auto davanti a un liceo di Torino. Per questo, un italiano di 53 anni è stato arrestato con l'accusa di atti osceni in luogo pubblico.

È accaduto lunedì mattina di fronte al liceo scientifico “Cattaneo” di via Madonna delle Salette angolo via Sostegno.

Ad avvertire la polizia sono stati alcuni passanti che hanno notato l'esibizionista mentre praticava dell'autoerotismo in auto nel tentativo di farsi notare dai ragazzi e dalle ragazze che proprio in quei minuti stavano uscendo da scuola.

Gli agenti intervenuti hanno trovato l’uomo con i pantaloni ancora parzialmente sbottonati, impegnato in un maldestro tentativo di ricomporsi. Il 53enne, residente in un comune della prima cintura di Torino, è stato immediatamente arrestato.

 

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium