/ Cronaca

Cronaca | 27 febbraio 2019, 15:38

Una ragazza di 19 anni e una bimba di 10 tentano di rubare all’Oviesse di corso Francia: fermate

La maggiorenne è stata arrestata

Una ragazza di 19 anni e una bimba di 10 tentano di rubare all’Oviesse di corso Francia: fermate

 

Una ragazza bulgara di diciannove anni, domiciliata presso il campo nomadi di strada dell’Aeroporto, si è recata sabato scorso, in compagnia di una bambina di 10 anni, all’interno dell’Oviesse di corso Francia 292. Dopo aver preso dei capi di abbigliamento dagli scaffali, le due sono entrate in uno dei camerini, uscendone poco dopo senza niente in mano. Avevano infatti messo la loro refurtiva nello zaino.

Inoltre, presso il reparto bambini, mentre la minore faceva da palo, la più grande ha nascosto altri indumenti nello stesso zaino. Una volte oltrepassate le casse senza pagare, le due sono state fermate dagli addetti alla vigilanza. Inizialmente hanno negato ogni responsabilità, poi hanno deciso di confessare. La diciannovenne, con precedenti specifici per reati contro il patrimonio, è stata arrestata per furto aggravato continuato in concorso e denunciata poiché ha provato a fornire false dichiarazioni sull’identità personale.

 

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium