/ Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | 25 maggio 2019, 15:10

Un occhio al cielo e l'altro dentro il microscopio: fino a luglio la scienza invade Mirafiori Sud

La rassegna "MirafioriScienza" è inserita all'interno delle "Settimane della Scienza" da maggio a luglio. Tanti eventi gratuiti al Mausoleo della Bela Rosin e alla Casa nel Parco

Un occhio al cielo e l'altro dentro il microscopio: fino a luglio la scienza invade Mirafiori Sud

Sono iniziate le “Settimane della Scienza”, due mesi di eventi per avvicinare un pubblico di tutte le età alla scienza e ai suoi protagonisti, coinvolgendoli in prima persona con mostre interattive, conferenze, laboratori, cinema, teatro, musica, visite guidate e porte aperte ai maggiori centri di ricerca del territorio. Una rassegna organizzata dal Centro Scienza con il sostegno di Compagnia di San Paolo e Iren e il contributo della Regione Piemonte, per condividere l’entusiasmo della scoperta, confrontarsi sui temi più attuali della ricerca, osservare, sperimentare e capire quali passi l'ingengo umano sta compiendo verso il futuro.

Evento centrale della nuova edizione è il ciclo di incontri in programma a Mirafiori Sud, “MirafioriScienza”.

Gli appuntamenti al Mausoleo della Bela Rosin (strada Castello di Mirafiori, 148/7) cominciano domenica 26 maggio con “La Chimica al Musoleo” (ore 10-19), una festa per i 150 anni della tavola periodica degli elementi, in collaborazione con il Dipartimento di Chimica dell'Università degli Studi di Torino. Si prosegue il 9 giugno con le celebrazioni per il 50° anniversario del primo sbarco dell’uomo sulla Luna, in collaborazione con Infini.to Planetario di Torino e INAF Osservatorio Astrofisico. Il 16 si parlerà di sostenibilità con Amiat - Gruppo Iren e Museo Regionale di Scienze Naturali, per concludere in bellezza il 30 con una grande festa della scienza che coinvolgerà adulti e bambini, con letture dai 3 ai 6 anni tra i dieci titoli selezionati nell’ambito del Premio Nazionale “Nati per leggere-Crescere con i libri”, a cura del personale delle Biblioteche Civiche Torinesi e Biblioteca Archimede di Settimo.

Anche la Casa nel Parco (via Panetti 1) ospiterà diversi appuntamenti divulgativi. Mercoledì 5 giugno, ore 21, Adrian Fartade racconterà la storia dell'Apollo 11; il 12 bufale e scienza saranno protagoniste della conferenza di Stefano Bagnasco dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare e CICAP Piemonte. E, ancora, la farmacologia per donne e uomini raccontata da Silvia De Francia (19 giugno), fino ad arrivare al 3 luglio con “C’era una volta un neurone. Storia di un groviglio chiamato cervello”. Interessanti anche l'analisi dei cosmetici visti con gli occhi della scienza (10 luglio) e il grande excursus sulla storia dell'universo, dalle origini del cosmo al sistema solare (17 luglio).

Infine, partirà il 14 giugno la tredicseima edizione del ciclo di conferenze gratuite “Mysteri al Mausoleo”, a cura di CICAP Piemonte. La prima sarà sulla Sindone, con Andrea Nicolotti, professore di Storia del Cristianesimo e delle Chiese - Università di Torino.

Il programma completo di "MirafioriScienza" è disponibile sul sito: www.settimanedellascienza.it

Manuela Marascio

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium