/ Cronaca

Cronaca | 26 luglio 2019, 23:08

Violento temporale a Torino, decine di alberi caduti in strada: chiuso corso Giulio Cesare

Un uomo è rimasto ferito mentre si trovava alla guida della sua auto: deviate le linee dei trasporti che passano su corso Giulio Cesare. Disagi in più zone della città

Violento temporale a Torino, decine di alberi caduti in strada: chiuso corso Giulio Cesare

Un violento temporale si è abbattuto su Torino, causando disagi in più zone della città. Vento, grandine e piogge torrenziali hanno causato la caduta di diversi alberi, alcuni crollati proprio sulle auto parcheggiate o in transito.

Il caso più grave si registra in tangenziale Nord, all’uscita di Caselle: un’automobile è stata colpita da un albero. Il conducente, un uomo, è rimasto ferito ed è stato curato dai medici del 118. Le sue condizioni non sarebbero gravi, trattandosi di un codice giallo. Dalle 21:30 in poi, sono decine le chiamate arrivate alla centrale operativa dei vigili del fuoco, impegnati in più interventi in diverse zone della città.

Problemi alla viabilità in corso Giulio Cesare, con le linee dei mezzi pubblici 4 e 51 deviate: parte del corso è chiusa al traffico proprio a causa di alberi e rami caduti in strada, sulla carreggiata. In via Aosta angolo via Varese un pino ha letteralmente schiacciato una macchina parcheggiata ed è arrivato sino al marciapiede opposto, bloccando completamente la strada. Tra le segnalazioni anche un albero caduto in corso Novara.

A Moncalieri il sottopasso per Borgo Mercato è completamente allagato e non percorribile da qualsiasi mezzo a causa dell'acqua accumulatasi sotto il ponte. Disagi anche sulla tangenziale di Torino, con gli accessi alle autostrade di Aosta e Milano chiusi. Più in generale, sono tante le segnalazioni di allagamenti pervenute ai vigili del fuoco e alla polizia municipale: diversi cittadini si sono poi lamentati per la scarsa manutenzione e cura dei tombini, ostruiti dalle foglie.

L'ondata di maltempo è in corso ormai da diverse ore e proseguirà anche nella giornata di domani: il gran caldo che per giorni ha fiaccato i torinesi sembra già un lontano ricordo. A partire dalle 21.30 i pompieri hanno effettuato circa 150 interventi.

Andrea Parisotto

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium