/ Eventi

Eventi | 13 agosto 2019, 10:47

Bardonecchia, con la Manutenzione dei sensi una giornata nel segno della disabilità e lo sport

Insieme alla presentazione del volume scritto da Franco Faggiani, si sono tenute anche dimostrazioni di sport legati agli Special games

Bardonecchia, con la Manutenzione dei sensi una giornata nel segno della disabilità e lo sport

Domenica 11 agosto il giornalista e scrittore milanese Franco Faggiani, nell’ambito di “Insieme!! Sport, Cultura e Solidarietà”, evento inserito nel Progetto Borgate dal Vivo, in una gremita saletta ricavata al primo piano dell’Harald’s Restaurant di Campo Smith, a Bardonecchia, ha presentato “La manutenzione dei sensi”, libro, in parte autobiografico, parzialmente ambientato in Alta Valle di Susa, che descrive in modo appassionato e coinvolgente, l’incontro e il successivo rapporto che unisce due solitudini sino a trasformarle in una famiglia, tra Leonardo Guerrieri, vedovo cinquantenne e Martino Rochard, un intelligentissimo ragazzino taciturno affetto dalla sindrome di Asperger. 

L’evento, organizzato grazie alla disponibilità di diverse associazione zonali, con il patrocinio di autorevoli enti e la fattiva collaborazione delle scuole di sci, di associazioni, di fondazioni, di organizzazioni non lucrative di utilità sociale e di alcuni privati per lo più operanti in Alta Valle di Susa, era iniziato in mattinata con la partecipazione alla Santa Messa, officiata nella parrocchiale, per proseguire nel pomeriggio con alcuni incontri sul campo di calcio in erba sintetica antistante il Palazzetto dello Sport e in dimostrazioni effettuate nella vasta area di Campo Smith.

Protagonisti attivi dell’evento atleti ed atlete diversamente abili, in parte protagonisti degli Special Games Invernali, al fianco di atleti ed atlete normodotati, impegnati, con il supporto di qualificati tecnici e sotto l’attenta  partecipazione di genitori, parenti e amici, e di alcuni residenti e turisti, in incontri di Flag Football, sport simile al football americano con palla ovale, di Calcio Unificato, tradizionale a sette, di Judo, di Danza e di altri sport. 

L’intensa e coinvolgente giornata, si è conclusa con un partecipato  aperitivo solidale all’Harald’s.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium