/ Politica

Politica | 13 agosto 2019, 16:28

Ferragosto in carcere, il Partito Radicale visita le case circondariali piemontesi

A Torino la visita alle Vallette in programma la mattina del 15 agosto

Ferragosto in carcere, il Partito Radicale visita le case circondariali piemontesi

Nell’ambito dell’iniziativa “Ferragosto in carcere” promossa dal Partito Radicale in tutta Italia, anche in Piemonte e Valle d’Aosta sono state organizzate delegazioni di attivisti radicali per far visita nelle carceri nei giorni 14,15, 16 e 17 agosto a Cuneo, Torino, Asti, Alessandria, Novara e Vercelli e Brissogne per la Valle d’Aosta.

 

L’iniziativa ha lo scopo di incontrare i detenuti e il personale che svolge la propria attività lavorativa per conoscere meglio le condizioni di ogni struttura carceraria della regione. Tra i gravi problemi vi è il sovraffollamento, la carenza di attività lavorativa per i detenuti, le carenze sanitarie e la carenza di personale penitenziario, l'autolesionsimo e i suicidi. Verrà fatto il punto della situazione su ogni struttura per meglio agire nel richiedere ai consiglieri regionali, ai parlamentari e al Governo una maggiore attenzione sulla condizione dei detenuti e del personale che svolge il proprio lavoro all’interno.

Le delegazioni previste in ogni città della Regione vedranno la partecipazione del Garante dei detenuti cittadino. 

A Cuneo la visita nel carcere è prevista il pomeriggio del 15 agosto alle ore 16 con una delegazione guidata dall’esponente del Partito Radicale e Presidente dell’Associazione Marco Pannella,  Sergio Rovasio, dal Sindaco della città, Federico Borgna, dalla vicesindaca Patrizia Manassero, dal Garante dei detenuti, Mario Tretola.

A Torino nel carcere delle Vallette la visita è prevista la mattina del 15 agosto e vi parteciperanno  il Garante dei detenuti della della Regione Piemonte, Bruno Mellano, Monica Cristina Gallo e il Garante dei detenuti della Città di Torino 

Ad Asti la visita nel carcere è prevista il 15 agosto. La delegazione  è composta dai Radicali Daniele Robotti e Paolo Gargia insieme a Paola Ferlauto Garante dei detenuti della città.

A Novara la visita è prevista il 15 agosto, la delegazione sarà guidata dagli esponenti del Partito Radicale Roberto Casonato, il deputato del Pd Roberto Giachetti  e Don Dino Campiotti, Garante dei detenuti della città.

Ad Alessandria la visita è prevista il 16 agosto nei due  istituti carcerari con Bruno Mellano Garante dei detenuti della Regione Piemonte e e Marco Revelli, Garante dei detenuti della città.

A Vercelli la visita è prevista il 17 agosto  con Bruno Mellano, Garante dei detenuti della Regione Piemonte e  Roswita Flaibani, Garante dei detenuti della città.

A Brissogne in Valle d’Aosta la visita nel carcere è prevista il 14 agosto alle ore 10 con il rappresentante locale del Partito Radicale Bruno Cavallaro, la Presidente e il Vice Presidente del Consiglio Regionale della Valle d’Aosta, Emily Rini e Joel Farcoz e il Garante dei detenuti della Regione Valle d’Aosta Enrico Formento Dojot.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium