/ Attualità

Attualità | 15 agosto 2019, 18:30

Niente ferie in via Chiesa della Salute: tanti negozi aperti animano Borgo Vittoria

Per chi è rimasto a Torino non è difficile svolgere una commissione: quasi un esercizio commerciale su due è aperto nella settimana di Ferragosto

Niente ferie in via Chiesa della Salute: tanti negozi aperti animano Borgo Vittoria

Serrande aperte, vita nelle strade e la sensazione di un quartiere che non è mai andato davvero in vacanza: non sembra proprio di essere nella settimana di Ferragosto in Borgo Vittoria. 

A ridosso della festa estiva per eccellenza, spiccano i tanti negozi aperti: solo in via Chiesa della Salute, per esempio, nel tratto compreso da via Sospello a via Stradella, dei 171 esercizi commerciali presenti ce ne sono 75 aperti. Si tratta del 43,8% del totale. In pratica, in via Chiesa della Salute, cuore pulsante del quartiere Borgo Vittoria, un negozio su due è aperto anche nella settimana di Ferragosto.

Il risultato? Una grande vitalità per le strade, tante persone che pur essendo in vacanza vivono e animano il loro quartiere. Ed è proprio la presenza di tanti residenti, forse, che ha spinto molti negozianti a tenere aperto: una scelta sicuramente sofferta perché “lavorare a pieno ritmo ad agosto” non è semplice ci confida una commerciante, ma che porta benefici a tutto il tessuto sociale della zona.

I più contenti, ovviamente, sono gli anziani di Borgo Vittoria. Per loro, la possibilità di poter svolgere una commissione senza cercare disperatamente un tabacchino, un panettiere o un negozio di frutta e verdura, non è un semplice comfort ma un’esigenza che in questo quartiere non viene tradita. Nemmeno in piena estate.

Andrea Parisotto

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium