/ Attualità

Attualità | 10 settembre 2019, 16:20

Dieci posti disponibili per fare servizio civile al Comune di Moncalieri

Per iscriversi c'è tempo fino alle ore 14 di giovedì 10 ottobre. 4 volontari saranno coinvolti nelle attività della Biblioteca Civica Arduino, 6 nei servizi di MoncalieriGiovane/Moncalieri Comunità

Dieci posti disponibili per fare servizio civile al Comune di Moncalieri

E’ ufficialmente aperto il bando di Servizio Civile Universale che coinvolge, fra gli altri, anche il Comune di Moncalieri. Quattro volontari saranno coinvolti nelle attività della Biblioteca Civica Arduino e, invece, altri sei nei servizi di MoncalieriGiovane / Moncalieri Comunità.  

Dal 2001 con la sospensione della leva obbligatoria, è possibile per tutti i giovani dai 18 ai 28 anni, dedicare un anno della propria vita a tutela del patrimonio ambientale, del patrimonio artistico, dell’educazione e promozione culturale e protezione civile: un anno, secondo la Legge 64/01, per “concorrere alla difesa della Patria con mezzi e attività non militari”. Il Servizio Civile oggi consente a migliaia di giovani di conoscere settori chiave del patrimonio pubblico, sviluppare nuove competenze professionali e ricevere un rimborso spese pari a 439 euro mensili. 

Un anno che può anche cambiarti la vita” afferma il Sindaco Paolo Montagna “perché puoi conoscere una professione che poi diventerà la tua, perché incontri persone che hanno tanto da insegnarti o semplicemente diventano tue amiche per sempre. Un’occasione che si presenta una sola volta nella vita e che nessuno dovrebbe lasciarsi sfuggire”.

Di cosa si occuperanno i volontari Servizio Civile? In biblioteca animeranno attività di promozione della lettura, condurranno visite guidate in biblioteca, parteciperanno alla realizzazione di laboratori per bambini e attività di alfabetizzazione informatica. Le sei ragazze e ragazzi che svolgeranno servizio presso gli uffici di MoncalieriGiovane e Moncalieri Comunità affiancheranno gli operatori negli eventi cittadini e nelle attività quotidiane dell’Informagiovani, si occuperanno di comunicazione, parteciperanno a progetti di riqualificazione urbana e collaboreranno nell’organizzazione di laboratori didattici interculturali nelle scuole. L’avvio del servizio è previsto per il 2020.

Per iscriversi al bando è necessario dotarsi delle credenziali SPID. La scadenza è prevista per le ore 14 di giovedì 10 ottobre 2019.

Per visionare i progetti completi e scoprire le modalità di partecipazione consultare il sito www.moncalierigiovane.it. Per ulteriori informazioni si consiglia di contattare MoncalieriGiovane, Ufficio Giovani della Città di Moncalieri allo 011 64 22 38 o 011 64 01 447 oppure scrivere a moncalieri.informa@comune.moncalieri.to.it.

Massimo De Marzi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium