/ Attualità

Attualità | 25 settembre 2019, 07:03

Guerrilla gardening in corso Maroncelli: "attacco" dei ragazzi di Fridays for Future, piantati nuovi alberi

Il prossimo appuntamento è fissato per domenica 29 nella zona verde tra corso Cairoli e i Murazzi

Guerrilla gardening in corso Maroncelli: "attacco" dei ragazzi di Fridays for Future, piantati nuovi alberi

Nella settimana di Sciopero Globale per il clima, e proprio mentre Greta Thunberg teneva il suo bruciante discorso all'Onu, i giovani studenti del movimento Fridays for Future di Torino hanno portato a termine un'azione di "guerilla gardening" in corso Maroncelli.

Coordinati dall'associazione Badili Badola, i ragazzi hanno piantato otto alberi nell'area verde che costeggia la strada. Un "attacco" green che anticipa l'evento di domenica 29 settembre, quando, dalle 10 alle 12, volontari e liceali si daranno appuntamento sulle sponde del Po per piantumare tre alberi (della specie Parrotia persica) forniti dal vivaio comunale, alla presenza dell'assessore all'ambiente Alberto Unia e i tecnici del servizio verde pubblico, con il supporto di un’impresa specializzata.

L’area individuata è il pendio erboso tra Corso Cairoli e i Murazzi, dove, negli anni passati, si sono dovuti eliminare, per ragioni di stabilità ed eventi meteorologici, diversi alberi di grandi dimensioni, tra cui un pioppo e una pterocarya.

"Ogni azione, anche piccola, come piantare qualche albero sulla sponde del fiume Po - spiegano i promotori della manifestazione -, può aiutare a sensibilizzare l’opinione pubblica sulla necessità di agire concretamente nella lotta al cambiamento climatico e per la tutela dell’ambiente".

Manuela Marascio

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium