/ Cronaca

Cronaca | 09 novembre 2019, 09:30

L'auto svolta e investe un uomo di 73 anni che rimane incastrato sotto la vettura: è in prognosi riservata

L'incidente intorno alle 19 di venerdì 8 novembre in via San Paolo, all'incrocio con via Bossolasco. L'automobilista si è fermato a prestare soccorso, sul posto anche i Vigili del fuoco e la Polizia municipale

L'auto svolta e investe un uomo di 73 anni che rimane incastrato sotto la vettura: è in prognosi riservata

Grave incidente alle 19 di ieri, venerdì 8 novembre, in via San Paolo all’incrocio con la via Bossolasco. Una Fiat Doblò che stava percorrendo via Bossolasco in direzione di via Muriaglio, all'incrocio con via San Paolo ha svoltato a sinistra in direzione piazza Robilant. Quasi in conclusione della svolta il veicolo ha investito un uomo di 73 anni, di nazionalità peruviana, che stava attraversando sulle strisce pedonali (da sinistra a destra rispetto il veicolo).

Il conducente del veicolo ha fermato la marcia per prestare soccorso, anche perché il pedone era rimasto incastrato sotto la macchina, dalla parte sinistra del veicolo. Sul posto sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco per liberare il 73enne e farlo trasportare al Pronto Soccorso dell'Ospedale C.T.O. ove i medici, stanotte, lo hanno posto in prognosi riservata.

Sul posto sono arrivati per i rilievi anche gli Agenti della Squadra Infortunistica del Reparto Radiomobile della Polizia Municipale Torino.

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium