/ Eventi

Eventi | 20 novembre 2019, 10:12

Giornata internazionale contro la violenza sulle donne: tutte le iniziative

La ricorrenza sarà il 25 novembre. Ecco come aderirà la Città di Torino

Giornata internazionale contro la violenza sulle donne: tutte le iniziative

 

Il 25 novembre ricorre la Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne, un’iniziativa volta a sensibilizzare ogni essere umano sulle violenze fisiche e psicologiche che milioni di donne, in ogni parte del mondo, soffrono dentro e fuori le mura domestiche.

La Città di Torino, da anni impegnata nel promuovere e sostenere iniziative di prevenzione e contrasto alla violenza di genere, intende aderire, anche quest’anno, alla Giornata Internazionale.

Per celebrare questa importante ricorrenza, il Servizio Pari Opportunità della Città, in collaborazione con le associazioni e gli enti aderenti al Coordinamento Contro la Violenza alle Donne (CCVD), con il Centro Antiviolenza, le Circoscrizioni, le Biblioteche civiche, intende organizzare iniziative di informazione e sensibilizzazione. 

Saranno proposte iniziative ad elevata fruibilità/visibilità e rivolte all’intera cittadinanza, tra le quali:

- adesione alla Campagna “Posto Occupato” posizionando, in luoghi ad alta frequentazione di pubblico, un cartello su una sedia per ricordare l’assenza di una donna vittima di femminicidio;

- produzione di cartoline, pieghevoli e locandine sul territorio cittadino per la campagna di comunicazione denominata "E' tutta un'altra storia". Questa campagna – prodotta in diverse lingue - si rivolgerà a tuttii i cittadini e le cittadine, con un linguaggio chiaro, semplice ed inclusivo e veicolerà un messaggio sugli stereotipi di genere nella comunicazione sulla violenza di genere contro le donne.

Fra le attività organizzate dal Gruppo Comunicazione e Sensibilizzazione del CCVD, molte associazioni ed enti aderenti al Coordinamento terranno dei moduli di sensibilizzazione rivolti a circa 60 classi superiori delle scuole di Torino su 4 tematiche inerenti la violenza di genere (violenza maschile sulle donne - violenza di genere, media e social media - stereotipi e ruoli di genere - salute e benessere).

La Consulta Femminile Comunale, il 25 novembre, terrà una cerimonia di posa di una panchina rossa, donata dai Lions Club, in prossimità del cippo già posato nel 2014 nel giardino via Chambery angolo via Cirenaica (Circoscrizione 3) a ricordo delle vittime di femminicidio. La cerimonia si svolgerà con la presenza di rappresentanti di alcune scuole superiori. 

La Città ha inoltre patrocinato una serie di iniziative:

- il seminario "Il Populismo penale e la violenza di genere", che avrà luogo presso la sala Bobbio della Città di Torino nel pomeriggio del 21 novembre, ha l’obiettivo di evidenziare quella modalità del discorso politico secondo cui il codice penale si candida impropriamente a strumento di governo di fenomeni sociali complessi e che porta il tema della difesa delle donne ad essere argomento strumentale;

-  il progetto artistico e sociale "Rosso Indelebile", dell'artista Rosalba Castelli, avrà luogo dal 24 novembre al 7 dicembre e si pone come obiettivo quello di sensibilizzare attraverso l'arte sul tema della violenza di genere e domestica e della prevenzione;

-  "Fontane arancioni" è un’iniziativa in cui le “Fontane del Po e della Dora” di piazza CLN, saranno illuminate tra il 20 novembre e l'11 dicembre, dal colore simbolo della lotta per la difesa dei diritti delle donne per denunciare la violenza di genere che spesso viene nascosta sotto altri nomi.

Per il calendario completo delle iniziative si può consultale il portale Irma
http://www.irma-torino.it/it/images/stories/calendario/opuscolo25novembre2019.pdf
 

 

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium