/ Eventi

Eventi | 29 novembre 2019, 12:10

Mezzenile, una medaglia del Capo dello Stato per la celebrazione delle Lingue madri

Appuntamento per sabato 30 novembre in val di Lanzo per festeggiare 20 anni di impegno, tutela e promozione

Mezzenile, una medaglia del Capo dello Stato per la celebrazione delle Lingue madri

Una medaglia del Capo dello Stato è stata recapitata dal Quirinale alla Città metropolitana di Torino, quale segno di vicinanza del presidente Sergio Mattarella alla celebrazione - in programma domani sabato 30 novembre ore 16 a Mezzenile in val di Lanzo - per il ventesimo anniversario di impegno a tutela e promozione delle lingue madri.

"Nel 1999 - ricorda il vicesindaco metropolitano Marco Marocco - veniva approvata a livello nazionale la legge 482 che sul territorio torinese, nelle valli e nelle montagne in particolare, riguarda la tutela e la valorizzazione dell'occitano, del franco provenzale e del francese: il nostro Ente presta particolare attenzione a questo compito ed ogni anno insieme ai Comuni coinvolti che sono un centinaio - realizziamo progetti culturali, con momenti di animazione della promozione delle radici, delle tradizioni e della storia locale, senza dimenticare l'attività di sportelli linguistici e traduzione in particolare in val Susa e nelle Valli di Lanzo".

Domani nel Castello di Mezzenile il convegno “Lingue madri. Vent’anni di valorizzazione con la legge 482” coinciderà con la quinta Giornata del francoprovenzale; l'iniziativa è in collaborazione con Uncem e l'associazione Chambra d’Oc, e patrocinato dal Consiglio regionale del Piemonte e della Regione Piemonte

Il pomeriggio si concluderà (ore 21) con lo spettacolo musicale “Dodici canti per dodici lingue”, una creazione che unisce musica, canto, recital e multimedialità raccogliendo tutte le minoranze linguistiche storiche italiane in un solo spettacolo e che sarà portato in scena da Dario Anghilante, Peyre Anghilante, Paola Bertello, Flavio Giacchero e Marzia Rey.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium