/ Viabilità e trasporti

Viabilità e trasporti | 02 dicembre 2019, 16:16

Chiusure viabilità sulla provinciale 23 del Colle del Sestriere e sulla 211 di Giaglione

Riaperta invece la provinciale 64 della Valchiusella

Chiusure viabilità sulla provinciale 23 del Colle del Sestriere e sulla 211 di Giaglione

Sp. 23 del Colle del Sestriere nei comuni di inverso Pinasca, Pinasca e Villar Perosa dal 2 al 6 dicembre

Per interventi di manutenzione della banchina e dei pluviali dell'impalcato dei viadotti lungo la sp. 23 t02 del Colle del Sestriere nei comuni di inverso Pinasca, Pinasca e Villar Perosa dal 2 dicembre al 6 dicembre 2019 dalle ore 8 alle ore 18 .è istituito il divieto di transito dal km 5+050 al km 7+082 per tutte le categorie di utenti con deviazione sul percorso alternativo (sp. 23 vecchio tracciato)

Sp. 23 del Colle del Sestriere, variante all’abitato di Porte chiusa il 10 e 11 dicembre

Per lavori di manutenzione degli impianti tecnologici delle gallerie “Craviale e Turina” sulla strada provinciale 23 del Colle del Sestriere, variante all’abitato di Porte; è istituita la sospensione della circolazione per tutte le categorie di utenti dal km. 0+000 al km 3+830, con deviazione su percorso alternativo dalle 09,00 alle 18,00 di martedì 10 dicembre 2019 e mercoledì 11 dicembre 2019.

Sp. 211 “di Giaglione” nel centro abitato di Giaglione dal 3 dicembre 2019 al 15 gennaio 2020

Per allacciamenti e posa di pozzetti lungo la strada provinciale 211 “di Giaglione”nel centro abitato del Comune di Giaglione sarà istituita una chiusura al traffico per tutte le categorie di utenti dal km 2+340 al km 3+217 con deviazione in loco dal 3 dicembre 2019 al 15 gennaio 2020 dalle ore 8.00 alle ore 18.00 di tutti i giorni feriali lavorativi.

Riaperta la sp. 64 “della Valchiusella”

Le precipitazioni della settimana passata hanno determinato il parziale cedimento del rilevato stradale e della relativa banchina d con dissesto della sede stradale sulla sp. 64 della Valchiusella km 15+100 alla progr. Km 15+200, che ha portato alla chiusura del tratto stradale.

La strada è stata riaperta alla circolazione stradale ma con limitazioni:

• Divieto di transito a tutti i veicoli con massa a pieno carico superiore a 35 q.li;

• Limite di velocità di 30 km/h in prossimità della zona di dissesto;

• Senso unico alternato regolato a vista.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium