/ Cultura e spettacoli

Cultura e spettacoli | 07 dicembre 2019, 17:08

A Torino in scena "RE-PULSIONE, uno sguardo tra le nostre dissonanze"

Il 10 dicembre alle 21 al teatro Astra

A Torino in scena "RE-PULSIONE, uno sguardo tra le nostre dissonanze"

Nuovo spettacolo per la Compagnia Paolo Alfiero - Terra D'Ombra Danza, in scena il 10 dicembre alle 21 al teatro Astra di Via Rosolino Pilo 6 a Torino, dal titolo RE-PULSIONE, uno sguardo tra le nostre dissonanze.

Proseguendo il cammino artistico intrapreso in precedenti produzioni della compagnia, lo spettacolo di danza, teatro, voce e musica dal vivo, ideato da Paolo Alfiero in collaborazione con Michela Mosso, nasce da riflessioni intorno alle dissonanze e alterità presenti e sedimentate nell'umana atavica repulsione nei confronti del diverso e non riconosciuto.

La reazione di repulsione generata verso fatti o persone, nell'excursus letterario, artistico e storico che lo spettacolo propone, ha origine sia nella sfera intima e privata sia in una più ampia prospettiva sociale, politica e culturale. Gruppi sociali dominanti utilizzano la paura e l'ignoranza per ridurre la diversità a capro espiatorio, dimenticando di trovarsi e quindi riconoscersi nella società tutta, nelle sue continue ed ineluttabili trasformazioni.

Lo spettacolo è composto in quadri, con azioni di danza e teatro coreografico,  musica e vocalità, immagini e riferimenti letterari (William Shakespeare, George Orwell, Bertold Brecht, Clarissa Pinkola Estés, Franz Kafka, Charles Baudelaire, Phoolan Devi, Segen) che propongono il tema della repulsione in diversi contesti culturali e storici.

In scena, Paolo Alfiero (danza), l'attrice Teresa Caporale, l'attore senegalese Thiam Ndongo (Babel), la cantante Antonella Peretto accompagnata dalle tastiere e dagli effetti sonori di Carlo Bagini, agiscono per fornire allo spettatore suggestioni sull'argomento e per sviluppare una riflessione sul nostro atteggiamento nei confronti del diverso, mettendo in luce le nostre stesse dissonanze, individuali e collettive.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium