/ Cronaca

Cronaca | 11 dicembre 2019, 11:53

Crollo viadotto A6, Fiamme Gialle anche negli uffici torinesi di Autostrade dei Fiori e in quelli di Sina

Nella mattinata odierna acquisizioni documentali presso gli uffici di Autostrada dei Fiori SPA siti in Torino, nonché presso le sedi di Milano e Savona della società SINA Spa (entrambi facenti parte del Gruppo Gavio), disposte con decreto dalla Procura della Repubblica di Savona

Crollo viadotto A6, Fiamme Gialle anche negli uffici torinesi di Autostrade dei Fiori e in quelli di Sina

Nella mattinata odierna finanzieri del dipendente Nucleo PEF hanno in corso di esecuzione acquisizioni documentali presso gli uffici di Autostrada dei Fiori SPA siti in Torino, nonché presso le sedi di Milano e Savona della società SINA Spa (entrambi facenti parte del Gruppo Gavio), disposte con decreto dalla Procura della Repubblica di Savona.

L’intervento odierno rientra nell’ambito dell’indagine delegata dalla locale Procura della Repubblica a seguito del crollo del viadotto Madonna del Monte dell’autostrada A6 Torino-Savona, avvenuto lo scorso 24 novembre. Il relativo fascicolo risulta, allo stato, iscritto a carico di ignoti.

La società Autostrada dei Fiori Spa, è concessionaria del tratto autostradale interessato dal crollo dal 2013, mentre SINA Spa si è occupata di eseguire – sempre a far data dal 2013 - le ispezioni periodiche di tutti i tratti autostradali dati in concessione al Gruppo Gavio.

L’attività in corso è finalizzata all’acquisizione di tutta la documentazione inerente alla progettazione, realizzazione, ispezioni periodiche nonché alle manutenzioni del viadotto crollato; carteggio che sarà sottoposto a successiva analisi, anche alla luce delle indicazioni peritali fornite dai 3 CTU nominati la scorsa settimana dal Magistrato procedente.

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium