/ Eventi

Eventi | 21 gennaio 2020, 12:18

C'è molto da fare e da vedere nel prossimo weekend in Val di Susa

Tutti gli appuntamenti dal 24 al 26 gennaio

C'è molto da fare e da vedere nel prossimo weekend in Val di Susa

VENERDÌ 24 GENNAIO

ALMESE

Teatro e cinema

Cineclub: L'uomo dal cuore di ferro

Nuova edizione della rassegna "Cineclub", realizzata dall'associazione 35 mm di Rivoli con il patrocinio della Regione Piemonte e del Comune di Almese. Oggi al cinema Magnetto (via Avigliana 17) alle ore 18.30 e alle ore 21.15 “L'uomo dal cuore di ferro”.

AVIGLIANA

Tempo libero

Giornata della Memoria

Avigliana si mobilita attraverso cinema, teatro, mostre e incontri culturali per celebrare il 27 gennaio - Giornata della Memoria 2020. Programma:

Il teatro "Eugenio Fassino" (via IV Novembre 19) è il luogo dove venerdì 24 gennaio alle ore 21.00 si tiene la proiezione gratuita del documentario storico "Eravamo schiavi" con la presenza del regista aviglianese Marco Ponti.

Dal 24 gennaio al 1° febbraio, nell'atrio all'ingresso della biblioteca civica "Primo Levi" (via IV Novembre 19), è allestita la mostra "Primo Levi: un ricordo a cent'anni dalla nascita". Questa mostra è stata ideata e curata da Laura Sero dall'Anpi di Loano grazie alla collaborazione e ai materiali forniti dal Centro internazionale di studi Primo Levi di Torino e dalla sezione di Savona di Aned, Associazione nazionale ex deportati nei campi nazisti. L'Anpi di Avigliana ha adattato il materiale per l'occasione in collaborazione con l'associazione Gli amici di Avigliana.

SUSA

Teatro e cinema

Nella notte e nella nebbia

In occasione del Giorno della Memoria, nel salone Pro Susa (via Madonna delle Grazie 3) alle 21 spettacolo teatrale «Nella notte e nella nebbia». Oratorio civile in 9 quadri di Marco Scoffone. A cura della Compagnia Il Teatro, con il patrocinio della Città di Susa e la collaborazione dell’associazione Pro Susa.


VENERDÌ 24, SABATO 25 e DOMENICA 26 GENNAIO

AVIGLIANA

Corsi e laboratori

Religione e/è ecologia

Nuovo corso di formazione di CasaComune alla Certosa 1515 (via Sacra di San Michele 51) "Religione e/è ecologia". La questione ecologica nel tempo della superdiversità religiosa. Le diverse prospettive religiose a confronto col problema ambientale e la dimensione etica e spirituale dell’ecologia.

Iscrizioni: Casacomune aps, tel. 0113841049 - 3423850062 - casacomune.laudatoqui@gmail.com - www.casacomunelaudatoqui.org.


SABATO 25 GENNAIO

ALMESE

Attività per bambini e famiglie

A come Ambiente, B come Bambini, C come Cinema

Nella biblioteca civica “Giorgio Calcagno” tornano i laboratori per bambini, ragazzi e famiglie, promossi e realizzati in collaborazione con l’Unitre. Gli appuntamenti con la creatività e l’immaginazione si tengono ogni sabato mattina, dalle 10 alle 12, nella sede della biblioteca (via Roma 4). Oggi “A come Ambiente, B come Bambini, C come Cinema”, con Sofia Bonavero (da 6 a 10 anni).

AVIGLIANA

Musica e spettacolo

Back to jazz

Rassegna "Back to jazz" dedicata al jazz innovativo ideata da Mauro Santandrea e organizzata dallo staff dell'associazione Projecto e del Circolo Dopotutto che mira alla valorizzazione delle bellezze del territorio Aviglianese con l'obiettivo di rianimare gli spazi adiacenti la storica Piazza Conte Rosso. Programma:

Double-bass and Wine (max 30 persone) alle ore 21.15 al Circolo Dopotutto (via Montenero 4). Un bicchiere di rosso tra le note di contrabbasso di Davide Liberti.

A seguire, Sax and Guitar loop station (Max 100 persone) alle ore 22.15 nella chiesa di Santa Croce (piazza Conte Rosso).

Uno spettacolo mistico all'interno dell'edificio religioso più antico della città.

Concept in collaborazione con Gianluca Palazzo, giovane chitarrista di talento, e Fuat Sunay, sassofonista bulgaro-turco.

Durante gli spostamenti da una location all'altra, Davide Gazzola dell'Associazione Archeologica Aviglianese racconta al pubblico curiosità e aneddoti relativi a piazza Conte Rosso e alla chiesa di Santa Croce.

Davanti alla Chiesa sono presenti anche gli Alpini con il vin brulé per tutti.

Prenotazioni: ass.projecto@gmail.com; dopotutto.arci@virgilio.com; tel. 3899642823; 3665051471.

BARDONECCHIA

Enogastronomia e mercati km 0

Le Stelle di Langa

Al ristorante Chesal 1805 (località Chesal) "Le Stelle di Langa", una serata dedicata alle eccellenze culinarie. Due chef stellati firmano il menù della cena gourmet, accompagnando i piatti con Champagne &. Barolo. Direttamente dal cuore delle Langhe lo chef Maurilio Garola del ristorante "La Ciau del Tornavento" e dell'Osteria Gourmet "Campamac". Un riferimento della cucina di Langa e Roero dal ristorante "All'Enoteca" lo chef Davide Palluda.

I piatti sono accompagnati dalla Maison di Champagne "Bruno Paillard" e da uno dei Barolo più affermati di Monforte d'Alba "Cantina Parusso". Prenotazioni: tel. 0122999284.

Teatro e cinema

Scena 1312

Stagione musicale e teatrale di Scena 1312. Oggi alle ore 21:00 al Palazzo delle Feste (piazza Valle Stretta 1) "Les Nuages Ensemble” incontrano Federico Marchesano | Estemporanea - Arte, Musica, Teatro.

Tempo libero

BardoLesa

"BardoLesa" - Alboreto is nothing. A Campo Smith torna la manifestazione che promette un grande mix di adrenalina e divertimento per grandi e per piccini: BardoLesa. Nel tardo pomeriggio Campo Smith si trasforma in un grande e originale tracciato di gara per slitte rigorosamente auto-costruite! Le regole sono semplici: vale tutto! O quasi. Basta si svolga tutto in sicurezza. Ogni Lesa è sottoposta a un’ispezione tecnica da parte dell’organizzazione rivolta alla sicurezza degli spettatori e dei partecipanti che si preannunciano numerosi e agguerriti! Si tratta di una competizione a tempo, amatoriale, goliardica, sportiva, ricreativa e in qualche modo artistica. Il tracciato prevede la presenza di curve, salti e ostacoli.

Sotto l’occhio vigile degli addetti alla sicurezza si sfidano quindi originali slitte self–made con equipaggi fino a 4 elementi.

Iscrizione obbligatoria anticipata all’Ufficio del Turismo di Bardonecchia.

OULX

Enogastronomia e mercati km 0

Cena al rifugio alpino "La Chardouse"

Alle ore 19:30 cena al rifugio alpino "La Chardouse" (borgata Vazon 5). Bici+bob+sci+neve+cena = divertimento assoluto! Il menù comprende quattro antipasti, due portate calde e un dolce. Costo € 20 a persona bevande escluse.

Prenotazione con pagamento obbligatoria entro mercoledì 22 gennaio: Cyclo Avigliana, Via Generale Dalla Chiesa 7, Avigliana.


SABATO 25 e DOMENICA 26 GENNAIO

GIAGLIONE

Cultura popolare

Festa di San Vincenzo

Manifestazioni per la festa patronale di San Vincenzo. Programma:

sabato 25 gennaio

Ore 21 al salone polivalente concerto "Mirador", canto melodico occitano e francoprovenzale con i Blu l'Azard. Evento inserito nella rassegna "Chantar l'uvern da Natale a Pasqua frammenti di cultura occitana, francoprovenzale e francese".

Domenica 26 gennaio

In occasione dell'Ottava della festa patronale di San Vincenzo, alle 10:30 Messa in onore del patrono; al termine, esibizione degli Spadonari sul sagrato della chiesa.

Ore 16 corteo della Banda Musicale dalla scuola di musica "Alessandro Chiamberlando" al piazzale antistante le scuole elementari ed esibizione degli Spadonari.

Ore 16:30 concerto della Banda Musicale di Giaglione diretta dal maestro L. Bonaudo e del coro Policromae diretto dal maestro G. Troisi.


DOMENICA 26 GENNAIO

ALMESE

Musica e spettacolo

Manon Lescaut

Prosegue anche al Teatro Magnetto (via Avigliana 17) il ciclo pucciniano firmato Chailly, con la proiezione di un’esclusiva prima visione teatrale registrata dalla RAI al Teatro Alla Scala di Milano. Sul maxi schermo del teatro almesino dalle 17 arriva “Manon Lescaut”, una nuova produzione diretta da Riccardo Chailly, con regia di David Pountney, scenografie di Leslie Travers e costumi a cura di Marie-Janne Lecca.

Per l’occasione, gli spettatori che lo desiderano possono indossare abiti da sera eleganti, come previsto dal regolamento di sala del teatro Alla Scala (dress code non obbligatorio).

Durata spettacolo: 2 h e 35’ (incluso intervallo).

Biglietto intero € 10,00 – ridotto € 8,00 (hanno diritto al biglietto ridotto i soci del Cineclub di Almese). Prevendite al Teatro Magnetto. Gradita la prenotazione.

AVIGLIANA

Musica e spettacolo

Scene: Dove vanno a finire i palloncini

Scene, nuova stagione culturale con concerti, spettacoli multidisciplinari e teatrali. Alle 16 al teatro Fassino (via IV Novembre                  19) teatro per famiglie “Dove vanno a finire i palloncini” di Assemblea Teatro. Uno spaventapasseri parlante ed una ragazza che prova ad ascoltarlo ma proprio non ce la fa, non ha pazienza né troppa attenzione! Un pastore controlla le sue pecore

mentre un gigante accende le stelle e porta con sé tanta sorpresa... e poi molte canzoni, ad “altezza” di... piccino, per raccontare di un mondo fantasioso che è un piacere poter ancora ritrovare! Ingresso 5 euro. Per bambini da 3 a 10 anni.

Proposte outdoor

Cammina e respira ai Laghi di Avigliana

"Cammina e respira ai Laghi di Avigliana". Ritrovo alle 9.30 al parcheggio del Lago Piccolo, sulla SP 589, per il giro del Lago Piccolo e del Lago Grande. Organizzano e conducono Alice Tabor e Barbara Giacone.

Durata dell’attività: 4 ore (fino alle 13.30 circa).

Contributo per l’incontro 10 €.

Iscrizioni: cammina.respira@gmail.com - whatsapp 3497822503 (Barbara).

Cose utili da portare: indumenti comodi e caldi (vestirsi a cosidetta “cipolla” è l’ideale), acqua – spuntino per chi desidera, k-way, scarpe adatte (possibile la presenza di fango su percorso), indumenti di ricambio, eventualmente bastoncini da camminata.

Per aggiornamenti e dettagli consultare il sito www.vallesusa-tesori.it

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium