/ Cronaca

Cronaca | 01 agosto 2016, 16:08

Assalto al cantiere Tav con i fuochi d'artificio, dispersi manifestanti

Domenica notte in Val Susa, forze dell'ordine usano idranti

Assalto al cantiere Tav con i fuochi d'artificio, dispersi manifestanti

Nuovo attacco al cantiere dell’Alta velocità domenica notte. Attivisti No Tav si sono avvicinati in direzione delle reti, nella zona est e hanno iniziato a lanciare fuochi d’artificio e petardi dall’alto.

Le forze dell’ordine che presidiano l’area strategica hanno risposto con gli idranti per disperdere gli attivisti mentre altri hanno improvvisando una cena al cancello della centrale di Chiomonte.

A.P.A

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium