/ Cronaca

Cronaca | 15 ottobre 2018, 16:44

Dopo la rissa al carcere di Saluzzo, tensioni anche in quello di Ivrea

Un'aggressione avvenuta nella notte tra sabato e domenica

Dopo la rissa al carcere di Saluzzo, tensioni anche in quello di Ivrea

È ancora un episodio di violenza a caratterizzare la domenica del penitenziario saluzzese - lo comunica il Segretario Generale della FNS CISL di Cuneo che continua - intorno alle ore 15.30 di domenica 14 ottobre, nella sezione comune del Rodolfo e Morandi, un detenuto di nazionalità albanese ha avuto una colluttazione con un altro di origine africana.

Poi, non contento, ha inscenato una protesta ed appiccato il fuoco nella sua cella. Il personale di Polizia penitenziaria è prontamente intervenuto per sedare le fiamme e far defluire così tutti i detenuti fuori dalla propria stanza. L’albanese, quindi, ha deciso di continuare con la sua violenza, scagliandosi contro il personale, che però ha fatica è riuscito a contenerlo. Successivamente però è dovuto ricorrere alle cure del sanitario dell’istituto e poi essere inviato in ospedale - va avanti il Segretario - è una situazione inammissibile con un’Amministrazione che resta ferma al palo.

Infatti, nella notte tra il 13 ottobre e ieri mattina sono avvenute due aggressioni a seguito di risse, rispettivamente a Sanremo ed Ivrea. Tutti questi istituti di pena fanno capo al Provveditorato Regionale che copre un territorio vasto quale il Piemonte, la Val d’Aosta e la Liguria. La situazione è bollente ed i sindacati stanno chiedendo a gran voce all’Amministrazione, oltre che i trasferimenti per ordine e sicurezza, anche d’iniziare la sperimentazione dell’uso del teaser come arma di prevenzione.

Si ricorda che ormai solo la Polizia penitenziaria è rimasta esclusa da detta sperimentazione - conclude il Sindacalista asserendo ancora - speriamo che almeno i direttori di quei carceri, avanzino la proposta di ricompensa prevista dal nostro regolamento di servizio, almeno per ringraziare tutto quel personale che ancora una volta si è distinto per spirito di abnegazione e sacrificio.

r.g.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium